Fabrizio Moro

Il cantautore romano torna dal 20 novembre con un nuovo album e singolo

Fabrizio Moro torna in radio dal 20 novembre e lo fa con il singolo ‘Melodia di giugno’, una nuova versione del brano già pubblicato nel 2009 nell’album ‘Barabba’, contenuto qui nel suo nuovo progetto discografico dal titolo ‘Canzoni d’amore nascoste’, uscito anch’esso il 20 novembre per Fattoria del Moro/Believe.

Melodia di giugno

Già anticipato lo scorso maggio da ‘Il senso di ogni cosa’, il nuovo album del cantautore contiene 2 inediti (‘Nun c’ho niente’ e ‘Voglio stare con te’) e 9 brani d’amore ricantati, risuonati e con nuovi arrangiamenti. L’artista ha inoltre annunciato che il prossimo gennaio partirà la sua prima esperienza da regista (insieme ad Alessio De Leonardis) con il film ‘Ghiaccio’, la cui uscita nelle sale cinematografiche è prevista per l’autunno del 2021.

“Come indica il titolo, questa è una raccolta di alcune canzoni d’amore – dichiara Fabrizio – che ho scritto durante il mio percorso. Ci sono le mie storie più importanti, quelle che sono rimaste irrisolte e quelle da cui sono nati i miei figli. Ci sono le storie che mi hanno fatto male e quelle che mi hanno migliorato come uomo. Ci sono tanti frammenti fondamentali del mio passato – continua il cantautore romano – o fra queste parole, canzoni che sono rimaste sconosciute al grande pubblico e che ho voluto ri-arrangiare, ri-produrre e soprattutto ri-cantare con la vita accumulata fino ad oggi…canzoni d’amore nascoste parla di me, parla di tanti di voi, ma soprattutto parla d’amore”.

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.