Mirkoeilcane: “Al Festival per raccontare una storia” – Video conferenza

Il cantautore romano debutta in gara nel girone “Nuove Proposte” della 68esima edizione di Sanremo con “Senza appartenere”

Esordio al Festival per Mirco Mancini, alias Mirkoeilcane, che gareggia con il brano “Stiamo tutti bene”, brano che anticipa il suo secondo capitolo discografico, intitolato “Secondo me”, in uscita il prossimo 9 febbraio.

«Sono qui per raccontare una storia che ha me ha molto toccato e alla quale vorrei, nel limite del possibile, sensibilizzare più persone possibili – racconta l’artista. La persona che mi ha ispirato ha un sorriso incredibile, che mi ha trasmesso tanta tenerezza, da lì ho pensato di romanzare il tutto descrivendolo con gli occhi di un bambino. E’ molto complicato, ma io mi sono imposto di non trascendere mai nella banalità, non solo in questa canzone. Penso che la retorica stia sempre dietro l’angolo, soprattutto in un argomento stra-usato come questo, personalmente ho cercato di arginare questo ostacolo calandomi nei panni di un piccolo uomo».

«Dire che non mi sia importato arrivare ultimo ieri sarebbe un’eresia, come tutti gli altri sono qui per vincere. Spero solo si tratti di una parzialità di una parte del pubblico e mi piace pensare che molte persone hanno apprezzato la mia canzone. Credo che ‘coraggio’ sia la parola giusta per definire la scelta di portare in gara questo brano, sia per il tema che per la forma. Da cantautore sognavo di arrivare un giorno a Sanremo, ma di farlo a modo mio, senza dover strizzare l’occhio ad un genere in particolare, presentando qualcosa che fosse un po’ il biglietto da visita del mio mondo musicale».

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.