Mobrici Anche le scimmie cadono dagli alberi

Mobrici canta le “Luci del Colosseo” per il suo nuovo singolo

Pubblicato il nuovo brano del cantautore

S’intitola “Luci del Colosseo” il nuovo singolo di Mobrici disponibile a partire da venerdì 25 novembre 2022. Il brano, prodotto e distribuito dalle etichette discografiche di Maciste Dischi per il gruppo Virgin Records di Universal Music Italia, è fruibile sia in rotazione radiofonica nazionale che nelle principali piattaforme digitali di streaming e downloading.

La produzione di “Luci del Colosseo”, brano scritto interamente dallo stesso Matteo Mobrici, è stata affidata a Federico Nardelli.

Mobrici - Luci del Colosseo

“’Luci del Colosseo’ vive in un romanticismo assoluto: una storia a distanza, una storia mai concretizzata nella sua quotidianità – racconta Mobrici – Quando succede così, l’immaginazione supera la verità con l’elevato rischio di idealizzare quello che potrebbe essere ma non è. Un treno, un tramonto su una città che non è la tua, un desiderio, un monumento illuminato, una mancanza. Musicalmente, la fusione tra un suono synth ‘80 e un’orchestrazione all’italiana, ha dato al pezzo un grande, grande romanticismo, che rispecchia fedelmente la sensazione particolare, contrastante, che parte dalla passione fino ad arrivare al sentimento”.

Ascolta e acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.