Musicultura 2021

Riparte ufficialmente la macchina organizzativa della rassegna musicale giunta al suo trentatreesimo anno di vita

Dal 20 al 25 giugno andrà in scena a Macerata la XXXIII edizione di Musicultura, festival della canzone popolare e d’autore, come sempre nella meravigliosa cornice dello Sferistereo. Le due serate finali saranno condotte saranno condotte da Enrico Ruggeri, al quarto anno consecutivo in veste di padrone di casa, e da Veronica Maya, al suo secondo cartellino marchigiano.

«Musicultura è una bella famiglia, una parola che è tornata spesso non per retorica – racconta la showgirl – questi ragazzi sono fortunati, perchè conosco tanti talent e sistemi di concorso, in questo caso il clima disteso fa la differenza ed è importante vivere questo genere di situazioni con tranquillità. C’è confronto, c’è dialogo, c’è crescita. Al di là degli otto vincitori, tutti portano s casa un’esperienza e un bel bagaglio».

Dello stesso parere anche il cantautore milanese: «Negli ultimi dieci anni, diventare famoso è diventata una qualità morale, così come il denaro. In realtà la musica, in un mondo perfetto, andrebbe fatta da chi ha un’urgenza dentro da buttare fuori. Musicultura è una grande palestra di vita. Il problema dei concorsi canori è sempre il dopo, creare nei ragazzi aspettative che poi non vengono mantenute. In questa rassegna c’è qualità, proprio perchè è fatta da ragazzi che hanno qualcosa da dire».

A calcare il palco quest’anno in veste di ospiti, ci saranno i Litfiba, Manuel Agnelli, Ditonellapiaga, Silvana Estrada, Ilaria Pilar Patassini, i DakhaBrakha, i Violons BarbaresEmilíana Torrini & The Colorist Orchestra e Gianluca Grignani. Si scopriranno inoltre le proposte e le personalità degli otto vincitori del concorso.

Ecco i nomi dei finalisti di Musicultura 2022Cassandra Raffaele (Vittoria, RG), Emit (Lodi), Isotta (Siena), Martina Vinci (Genova), THEMORBELLI (Alessandria), Y0 (Ravenna), Yosh Whale (Salerno) e Valeria Sturba (Bologna). Durante la serata del 25 giugno, infine, verrà decretato il nome del vincitore assoluto, al quale andranno i 20 mila euro del Premio Banca Macerata.

Musicultura 2022 | Vincitori

Emit“Vino”
Yosh Wale“Inutile”
Yo“Trapsodia sociale”
Valeria Sturba“Antiamore”
Cassandra Raffaele“La mia anarchia ama te”
Themorbelli“Il giardino dei Finzi Contini”
Martina Vinci“Cielo di Londra”
Isotta“Palla avvelenata”

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.