Nek 2019

L’incidente alla mano e tanto altro nella nuova opera di Filippo Neviani

E’ con “A mani nude” che Nek riprende a confrontarsi con il mondo dell’editoria. Pubblicato da HarperCollins, il nuovo libro della voce di “Laura non c’è” è in commercio dal 13 gennaio 2022 e racconta del terribile incidente alla mano che ha subito nel corso di novembre 2020.

Nek - A mani nude

Questi i dettagli confessati dallo stesso artista: “Mi sono tagliato la mano con una sega circolare in un momento di distrazione. Tutte le dita sono rimaste danneggiate ma, in particolare, l’anulare è quasi saltato via e il dito medio per metà, ma dopo oltre undici ore d’intervento sono riusciti a salvarmi la mano. Se fossi rimasto più del dovuto nella mia casa in campagna, in attesa dei soccorsi, nel peggiore dei casi sarei morto dissanguato, nei migliori avrei perso i sensi. Invece, ho avuto il sangue freddo di prendere l’auto e di guidare fino al Pronto Soccorso di Sassuolo”. Oltre allo sventurato episodio dell’infortunio Nek nel suo libro parla di quello che lo ha seguito, tra lockdown e riabilitazione.

Nel corso del Festival di Sanremo l’autore di “A mani nude” accompagnerà Massimo Ranieri nella cover di “Anna verrà” interpretata originariamente dal compianto Pino Daniele (qui tutte le cover).

Acquista qui il libro |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.