Nuovi singoli: è il momento della nuova hit di Giusy Ferreri

Nuovi singoli: è il momento della nuova hit di Giusy Ferreri

Tutte le mini-recensioni dei nuovi singoli radiofonici di questa fine estate 2017

Andiamo a scoprire insieme tutte le mini-recensioni dei brani usciti in radio in questo venerdì di fine agosto 2017 (andando anche a recuperare qualche brano uscito durante la settimana di ferragosto in cui la nostra rubrica è saltata).

  • LAST NIGHT – Danti e Giuliano Palma

Dopo aver regalato non pochi tormentoni a quest’estate italiana Danti torna a pensare a sè stesso e, insieme a Giuliano Palma, intraprende la via di questo brano che, per l’ennesima volta, ricalca una ricetta talmente funzionale da essere oramai pressoché infallibile. A delle strofe cantante in un leggero rap cantante rigorosamente con l’influenza del reggaeton si contrappone un ritornello più pop di Palma che poi spalanca le porte ad un interessante beat d’intermezzo che, con la produzione sonora, si rivela essere la parte più fresca ed apprezzabile del brano. VOTO: 5

  • L’AMORE MI PERSEGUITA – Giusy Ferreri e Federico Zampaglione

Giusy tenta un altro colpaccio dei suoi arrivando in radio con un duetto (di cui vi abbiamo raccontato qui) che unisce sapientemente due mondi sufficientemente distanti come quello electro-pop da hit maker dell’artista di “Partiti adesso”, tormentone dell’ultima estate, e quello più cantautorale e tradizionale della voce leader dei Tiromancino. L’accostamento funziona comunque alla grande con la Ferreri che si svela essere la grande protagonista del brano (di certo il miglior singolo dell’era di “Girotondo” finora) che trova in Zampaglione un appiglio di profondità timbrica ideale per lanciare, in modo ancora più potente, un ritornello dal beat martellante e perfettamente vendibile nelle radio. VOTO: 8

  • LA MECCANICA DEL CUORE – L’Aura

L’Aura continua a proporsi nella sua abituale veste scanzonata e fanciullesca raccontando il lento percorso verso l’innamoramento che viene scandito tra “amore e follia”. Una marcetta retrò con atmosfere anni ’60 ripresentano, dopo anni di silenzio, una voce sempre sensuale e perfettamente espressiva ma, forse, troppo lontana dai nostri tempi che hanno abbandonato da non poco quel mondo musicale. Rimango una bella voce e una leggerezza musicale al servizio di un brano non troppo convincente. VOTO: 6

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Ilario Luisetto

Direttore di “Recensiamo Musica” e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *