Nuovi Singoli Recensiamo Musica

Tutte le mini-recensioni dei nuovi brani in radio

  • ORMAI – Ainè

Ainè - OrmaiAltro nome del giovane ed esordiente cantautorato emergente italiano che ha buone possibilità di ben risultare grazie alla capacità di sapere coniugare una scrittura tradizionale ed insieme originale e contemporanea. La voce riconoscibile e particolare del giovane cantautore si mischia ad un buon esperimento che si regge in una certa dose di costanza musicale e melodica che non si affida alla consumata tradizione delle variazioni dinamiche e melodiche nella voce. Il tutto evolve soltanto nella seconda metà del pezzo quando un intermezzo di seconde voci in falsetto rompono per un momento l’atmosfera riaprendo, poi, le braccia ad una naturale evoluzione. VOTO: 6.5

  • COME IN UN’ISOLA – Jerico feat. Bianca Atzei e Il Cile

Per il nuovo singolo della Atzei ci si affida all’escamotage del duetto affidato al nome del produttore Jerico (alias Emiliano Cecere) secondo il modello, altamente funzionale e funzionante, di Takagi & Ketra che nell’ultima annata hanno collezionato non pochi successi. Peccato che l’estate stia finendo, che i ritmi reggaeton ed i versi in spagnolo paiano improvvisamente svuotarsi del loro potenziale lasciando con l’amaro in bocca. Dopo aver abbondantemente sprecato un’ottima ballata pop firmata da Ultimo pubblicandola in piena d’estate la Atzei spreca un probabile tormentone dell’ombrellone pubblicandola quando gli ombrelloni si stan pian piano chiudendo. Niente di eccezionale, sia chiaro, ma d’estate tutto si sarebbe perdonato, anche questo. VOTO: 6.5

  • MILANO GOOD VIBES – Mahmood

A Mahmood piace da sempre sperimentare sonorità e soluzioni melodiche di questo tipo e la sua fortuna sta nel fatto che lentamente il gusto popolare si sta spostando esattamente in questa direzione aprendo all’orizzonte possibilità di ottimi successi. Il problema è che, però, questa volta la ciambella pare essere uscito senza il buco. Certo, non delude ma non lascia nemmeno spiazzati, sorpresi e assolutamente coinvolti come era avvenuto per gli ultimi brani. La voce pecca di un eccessiva compostezza dinamica, il beat è praticamente assente in favore di una poco saporita melodia e tutto appare avvolto da un fin troppo fitto torpore. Bene, ma non benissimo. VOTO: 5

  • CIAO CUORE – Riccardo Sinigallia

Il suo è uno di quei ritorni che fanno piacere sentire dopo qualche anno di eccessiva lontananza dalle scene di primo ordine. Questo nuovo singolo che anticipa il prossimo album omonimo in uscita a settembre per Sugar Music lo ripropone nella sua veste cantautorale adottando soluzioni melodiche lontane da quanto comunemente si ascolta in giro. Sinigallia canta “l’estate è già qui” ma poco importa della scarsa tempistica, ciò che più interessa è l’orecchiabilità e il forte coinvolgimento che il brano genera rigenerando una di quelle penne che ha sempre dimostrato di saper scrivere in modo eccelso e mai banale. Ben tornato! VOTO: 7.5

  • NOI CASOMAI – Tiromancino

Tiromancino - Noi casomaiE’ una poesia fatta canzone, il racconto di una storia d’amore che non si vuole e non si può perdere, l’attesa della felicità che si aspetta per tutta la vita. Zampaglione riesce a confermarsi nuovamente assoluto poeta d’amore riuscendo a descrivere il più bel sentimento dell’uomo con immagini semplici e sublimi allo stesso tempo che riflettono sull’ora e sul domani. La lei del testo viene descritta come “la destinazione che mi corre incontro” e la riflessione si concentra sulla riflessione giungendo alla conclusione che “trovarsi non è mai per caso” sottolineando il valore della vita e del destino. Un’autentico gioiellino testuale si sposa sul tappeto sonoro di una profonda ballata pop capace di esaltare tutta la scrittura melodica del buon Zampaglione che si chiede “chissà se noi ci riconosceremo anche un po’ più in là” pensando inevitabilmente al futuro respingendo con forza l’ipotesi di lasciarsi consumare dal tempo. VOTO: 9

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.