Nuovi Singoli Recensiamo Musica

Tutte le recensioni dei nuovi singoli in radio

  • WAKE UP CALL – Antonino 

Torna in scena così Antonino, una delle voci soul e black più belle degli ultimi 15 anni in Italia. E’ un ritorno che fa bene al cuore e che fa bene alla musica italiana. Il testo è, per la prima volta, completamente in inglese ma è il sapore mediterraneo della pasta vocale di Spadaccino ad emergere con più forza e prepotenza. Non c’è che un piano a scandire l’apertura di questo brano che suona come una morbida ninna nanna incentrata sullo scorrere del tempo dando leggerezza e calore con un timbro sensuale e da brividi. La perfetta colonna sonora del Natale! VOTO: 7.5

  • TUTTA COLPA MIA – Tony Maiello

Era una delle canzoni candidate per la partecipazione a Sanremo Giovani 2018 ma non è stata selezionata nemmeno tra le 69 semifinaliste. Indiscutibilmente meritava molto di più di parecchi dei brani scelti e, in larga parte, anche di quelli ascoltati nelle serate televisive finali. Lo meritava anche solo per la capacità autorale con cui il brano è stato confezionato e abilmente cucito addosso alla dimensione artistica di Tony che si rivela nuovamente in evoluzione. Alla forte impronta pop che da sempre contraddistingue la scrittura del giovane cantautore partenopeo si affianca qui anche un testo a tratti più indie (“se tua madre poi s’incazza” / “non sono uno stalker” / “sono lo stronzo che ti ha fatto male”) ed un arrangiamento coraggioso nella soluzione dell’inciso finale. VOTO: 8

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.