pagelle inediti amici 22

Tutte le nostre mini-recensioni dei primi inediti pubblicati nella nuova edizione del talent

  • FUORI – NDG

Ha già esperienza discografica alle spalle il giovane NDG che, si avverte, essere a proprio agio con una ricetta produttiva già sperimentata sulla propria vocalità ed artisticità. Il ritornello c’è e si rivela orecchiabile al punto giusto pur senza ricercare un cambio di dinamica nè nella strumentazione nè sul piano della vocalità. Il tema è quello del racconto dell’amore vissuto come uno sbaglio che ha lasciato le proprie cicatrici ma che non si esita a dichiarare di voler rivivere il prima possibile: “è stato uno sbaglio innamorarmi di te ma lo farei ancora, ancora, ancora”. VOTO: 6.5

  • MALE – Tommy Dalì

Ha già diviso le sette note in duetti importanti come quelli con Rkomi o Sissi il giovane Tommy Dalì e lo si avverte in maniera molto forte in questo inedito che rivela un’immaginario tematico, vocale e produttivo già molto definito. La produzione è curata da Riccardo Scirè che non ha paura di far avvicinare Tommy Dalì verso la dimensione più propria di Rkomi che, in alcuni passaggi, viene ricordato con efficacia. Il cantato di Tommy Dalì è strutturato ed ha uno sbiascicato che, in realtà, risponde a dei mezzi vocali più profondi di quelli che vengono qui messi in evidenza. Una buona base su cui lavorare. VOTO: 7

  • TURISTA PER SEMPRE – Wax

Non raggiunge nemmeno i due minuti e mezzo questo singolo d’esordio del più ribelle talento della squadra di Arisa. Wax viene curato dalla produzione di Shune inquadrando un pezzo che unisce un ritornello che si apre ad un mondo pop con delle strofe ed un cantato che vogliono mantenersi agganciati ad una sorta di disordine rock e/o rap. La scelta è, comunque, coerente con quello che è il personaggio che la propone e, dunque, risulta credibile. Malgrado la brevità del pezzo questa non viene concepita come un problema. VOTO: 6.5

Ascolta e acquista qui i brani |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.