Pagelle Nuovi Singoli

Tutte le nostre mini recensioni dei nuovi brani inediti

  • VEROSIMILE – Arisa

Si presta nuovamente ad accompagnare con la propria voce le immagini cinematografiche Arisa che, stavolta, farà da colonna sonora ad una nuova serie TV di Netflix. Il brano inedito di cui lei stessa è coautrice ribadisce nuovamente il talento duttile di cui dispone l’ugola di Pignola. Il mood electropop che sfrutta con capacità la componente ritmica la voce di Arisa spicca quando si apre improvvisamente l’inciso che si può canticchiare con facilità anche soltanto dopo un ascolto. Peccato che il pezzo si chiuda dopo nemmeno 2 minuti e mezzo ma anche questa volta Arisa si dimostra un’interprete pazzesca ed un’ugola unica per il nostro panorama musicale. VOTO: 7.5

  • QUELLO CHE MANCA – Elisa e Rkomi

Per anticipare il suo nuovo doppio album d’inediti, Elisa pubblica un nuovo contenuto inedito giocandosi il duetto (rinnovato) con Rkomi, con lei protagonista dell’ultimo Festival di Sanremo. I due si conoscono ormai bene musicalmente viste le esperienze di ‘Blu’ ‘Blu – Parte II’. In questa nuova occasione è Rkomi a mettersi maggiormente in evidenza con la voce della friulana che si presta a sorreggere la canzone dalle seconde linee con la sua voce. La fusione vocale risulta comunque ancora una volta equilibrata ed efficace. Il ritornello stavolta è, forse, più leggero e meno potente ma l’ascolto è gradevole ed efficace. VOTO: 6.5

Acquista qui i brani |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.