Pagelle nuovi singoli: Chiara sceglie una ballata, Tormento a fuoco con Tiromancino

Le nostre mini-recensioni dei nuovi singoli in radio

  • SPACCAMI IL CUORE – Aida Cooper

Aida Cooper continua a destreggiarsi con il repertorio dell’amica Mimì che per anni ha accompagnato come corsita nei suoi live e nei suoi dischi. Come secondo estratto del progetto discografico che la Cooper ha di recente dedicato al ricordo della musica della grande Mia Martini si sceglie il brano che venne scartato dal Festival di Sanremo del 1985, periodo più duro per la vita personale ed artistico dell’interprete calabrese. La rilettura della vocalist piacentina poggia su di un arrangiamento profondamente più contemporaneo, elettronico e distorto che elimina tutta l’intimità che la voce di Mimì era in grado di creare anche con le più essenziali realizzazioni strumentali. Esserne stata la corista non significa essere in grado di riproporre quelle canzoni in prima persona. Purtroppo. VOTO: 5

  • L’ULTIMA CANZONE DEL MONDO – Chiara Galiazzo

Ecco che Chiara torna sulle scene con una ballatona pop classica e degna dei passi compiuti finora nella sua carriera da interprete. Le novità sono che questa volta è la stessa cantante veneta ad essere coinvolta nella scrittura insieme a Katoo e Mahmood e che l’arrangiamento è decisamente più power che orchestrale e tradizionale al fine di trovare un compromesso tra la naturale predisposizione vocale della voce di ‘Due respiri’ e le esigenze del mercato attuale. Il risultato è gradevole ed interessante anche se qualche dubbio rimane a proposito di un brano che, pur recuperando a tratti le capacità vocali di Chiara, non riesce a farsi ricordare o canticchiare a stretto giro. VOTO: 7

  • PER QUEL CHE NE SO – Tormento e Tiromancino

Tormento si dimostra sempre più in forma e sempre più proiettato ad un imminente rilancio discografico e mediatico in grande stile. Per proseguire su questi binari si sceglie di proporsi qui in un nuovo duetto che si rivela più adatto alla stagione autunnale ed invernale rispetto a quello perfetto per l’estate insieme a J-Ax. Federico Zampaglione entra benissimo all’interno di questa bella ballata dai sapori contemporanei nei suoni e nella struttura: il leader dei Tormancino dona la propria voce delicata e soffice all’inciso, il rapper, invece, si dedica con più fermezza alle strofe dove, tuttavia, non ricade nel classico incedere del rap ma sceglie la forma del cantato dimostrandosi comunque perfettamente a proprio agio. Una bella unione per raccontare l’amore. VOTO: 8

Acquista qui i brani |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.