Pagelle nuovi singoli: Fabio Rovazzi spopolerà anche con Loredana Bertè e J-Ax

Tutte le mini-recensioni dei nuovi singoli in radio

  • SENZA PENSIERI – Fabio Rovazzi feat. Loredana Bertè e J-Ax

Puntuale come un’orologio svizzero torna in rotazione radiofonica anche Fabio Rovazzi che, ormai, non sa mancare il suo appuntamento con l’estate italiana. Il brano, di per sè, è la solita ministra riscaldata che gioca tutte le proprie carte sulla ricerca del facile motivetto da canticchiare in testa senza sosta per tutta l’estate. Poi ce lo si dimentica. Probabilmente con il videoclip ne capiremo qualcosa di più e, forse, anche la canzone ci sembrerà più interessante. Loredana è più a fuoco qui che nel suo personale singolo estivo in solitaria. J-Ax ormai è ovunque e non salta nemmeno più all’occhio perchè quando è troppo è troppo. VOTO: 5

  • DOMANI VEDRAI – Gigi d’Alessio

Sembra aver voluto imboccare definitivamente la strada della contemporaneità anche il buon Gigi d’Alessio che anche per questo nuovo episodio che anticipa il suo nuovo album d’inediti punta tutto su di un arrangiamento 2.0 e dei suoni tutti elettronici e storpiati. Anche la voce si affida all’autotune nell’inciso che recupera anche il dialetto napoletano della migliore tradizione. Se l’obiettivo era risultare giovane possiamo anche darlo per raggiunto ma della credibilità artistica che ne è? Brutta è a dir poco. VOTO: 3

  • LATTE DI MANDORLA – Mameli

E’ già tempo di musica inedita per Mameli che pare aver da parte così tanta musica che non vede l’ora di pubblicarla. Amici è finito da nemmeno 2 mesi ma il cantautore siciliano è già proiettato verso il futuro e questo brano, decisamente di un altro livello rispetto a quanto già mostrato, lo testimonia. Si racconta di una lei così tanto desiderata da occupare ogni pensiero facendo scaturire immagini quotidiane di qualsivoglia tipo. Il cantato rimane ricco di armonie e di una variazione dinamica quasi impercettibile come vuole la regola del nuovo indie-pop alla Calcutta ma l’effetto è piacevole. VOTO: 6.5

  • OSA – Roberta Bonanno

Roberta Bonanno Io e bonnieRoberta decide di cantare il coraggio di non arrendersi, di guardare continuamente al futuro, al domani, alle nuove sfide che la vita riserva a ciascuno di noi. La sua voce limpida, riconoscibile e potente è quanto di meglio potrebbe richiedere un brano come questo che non ha, di per sè, nulla di così speciale da riuscire ad imporsi con le proprie forze. La produzione e l’arrangiamento provano a portare il tutto sulla strada dell’attualità che, non per forza, è il terreno migliore per una vocalità come quella dell’interprete nostrana che potrebbe benissimo fare affidamento soltanto sulla propria voce per convincere. VOTO: 6

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.