Alcune ultime novità della musica indipendente italiana

DIODATO: dopo il trionfo al Festival di Sanremo 2020 con “Fai rumore“, Antonio Diodato ha rilasciato venerdì 22 maggio un brano inedito dal titolo “Un’altra estate“, contenuto nella nuova versione del suo ultimo album “Che vita meravigliosa“. Nel brano c’è tutta la consapevolezza di un vissuto difficile che spinge al desiderio di compiere un gesto semplice, che un tempo sarebbe risultato normale, quasi banale, come il decidere di andarsene al mare e che ora, invece, assume un significato più profondo, divenendo l’umano tentativo di allontanarsi dalle tinte grigie di una stagione fredda e dura, alla ricerca dell’abbraccio consolatorio di una nuova stagione.

FABIO GUGLIELMINO: la seconda novità della settimana è rappresentata dal cantautore palermitano Fabio Guglielmino. “Io mi chiamo Achille” è il titolo del suo nuovo album che, partendo dalle figure eroiche del mondo classico, racconta le emozioni, le manie e le lacrime di ognuno di noi. Vi proponiamo l’ascolto del singolo estratto, “Anche gli eroi piangono“, in cui Fabio sottolinea che non bisogna aver paura di mostrare i propri sentimenti: anche Achille, Odisseo o il suicida Aiace erano in preda ai loro turbamenti. Persino il più brutto dei momenti, come ogni inverno, passa, e nessuno lo ricorderà.

LEFRASIINCOMPIUTEDIELENA: nuovo singolo radiofonico per la band romana nata per terminare quello che Elena non ha più raccontato a nessuno.  “Questo nostro ematoma” rappresenta una riflessione sui segni che restano addosso, qualcosa che fa male ed è visibile quando le cose vanno male così come quando vanno bene. Un segno, un livido, resta comunque lì a ricordarti chi sei, da dove vieni e perché sei lì.

LEVANTE: torna nella nostra rubrica Levante che, dopo il successo degli scorsi mesi, ripropone il brano sanremese in una versione più scarna ed intima. “Tikibombom (home version)” regala nuove sfumature alla canzone ed è accompagnata da un video interamente ideato e girato dalla stessa cantautrice tra le mura di casa. L’invito del brano è quello di non lasciarsi abbattere e di difendere la diversità come un valore. Bisogna essere vento e mai bandiera.

UTAH: l’ultima proposta della settimana è rappresentata dal singolo di debutto della band marchigiana, nata nel 2018, degli Utah. “Bohémien“, uscito l’8 maggio, è il primo tassello che andrà a comporre il loro ep e racconta il fascino che può avere una vita bohémien, proprio come quella di Charles Baudelaire, con la filosofia del prendere tutto come viene, sbagliare e poi pagarne le spese.

Ascolta la nostra playlist “Pianeta Indie” su Spotify:

The following two tabs change content below.

Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Di Donato Cappiello

Economista di professione, dedico il tempo libero alle mie due grandi passioni: i concerti e i viaggi. Qualcuno ha detto che la musica allunga la vita ed è per questo che i live sono diventati la mia seconda casa.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.