Pierdavide Carone e Dear Jack: “La nostra è un’esperienza di racconto” – INTERVISTA – Recensiamo Musica

Intervista all’artista in occasione di Buon Compleanno Mimì 2019

Intervenuto per la sua seconda volta al concerto-evento di Buon compleanno MimìPierdavide Carone ha voluto ricordare insieme ai Dear Jack, esordienti su questo palco e per questa manifestazione, la grande interprete calabrese raccontandoci quali emozioni e ricordi lo legano alla figura di Mia Martini

Allora ragazzi, partiamo proprio da ‘Buon compleanno Mimì’ che per Pierdavide è un ritorno mentre, invece, per i Dear Jack un vero e proprio esordio. Come mai, Pierdavide, scegli di ritornare e come mai, voi ragazzi, scegliete di accompagnarlo?

Pierdavide Carone Dear JackPIERDAVIDE CARONE: <<Ho scelto di ritornare proprio perchè questo palco mi ha lasciato un bel ricordo dentro oltre alla gioia di aver l’opportunità di entrare nel repertorio di una grandissima interprete. L’ultima volta, tra l’altro, cantavo Mimì in duetto con Loredana Errore proponendo ‘Cumm’è’. Tornare, quindi, ancora in condivisione rende il tutto ancora più speciale>>.

DEAR JACK: <<Noi ci sentiamo fortunati nell’essere stati invitati da Pierdavide a partecipare dopo un anno durante il quale abbiamo condiviso davvero tutto. Ci ha fatto tanto piacere e già dalle prove si respira una magia speciale sul palco che ci rende emozionati ed onorati nell’essere qui>>.

Prendo a prestito la vostra collaborazione discografica su ‘Caramelle’ per riflettere insieme a voi sul fatto che il repertorio di Mia Martini è ricchissimo di brani socialmente impegnati: dall’omosessualità alla spiritualità fino al valore delle donne… Riuscite a trovare dei collegamenti tra i vostri due modi di far musica in questo senso?

PIERDAVIDE: <<Entrambi seguiamo la tradizione musicale italiana. Mia Martini ha sempre scelto e voluto canzoni d’autore per sè malgrado fosse un’interprete pop: ha sempre cercato le parole degli autori proprio perchè sentiva l’esigenza di raccontare qualcosa con la propria voce. Noi veniamo da ‘Caramelle’ che è stata un’esperienza di racconto prima che di musica e questo, a volte, rende la stessa musica più importante ed onorevole>>.

E’ passato ormai quasi un anno dall’inizio di questa vostra collaborazione e, dunque, possiamo dire che il cerchio sta per chiudersi definitivamente oppure pensate che ripartirà in modo concentrico?

DEAR JACK: <<In realtà stiamo aspettando di chiudere il cerchio per capire come poi impostare la rotta futura perchè abbiamo vissuto talmente tante avventure ed emozioni che ci hanno regalato moltissimo insieme a qualche disavventura che, però, indubbiamente ci ha fortificato. Il dopo non ci spaventa più di tanto: in questo momento sentiamo il dovere di portare a compimento il viaggio che ‘Caramelle’ ci ha fatto intraprendere. La cosa importante da dire è che, anche se i futuri singoli dovessero separarsi, non vuol dire che non possano tornare ad unirsi in futuro: questo è il bello della musica dove i percorsi possono correre paralleli e poi tornare ad intersecarsi>>.

PIERDAVIDE CARONE: <<‘Certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi ritornano’ lo diceva anche Venditti>>.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.