Le dichiarazioni salienti della conferenza stampa di presentazione

Piero Pelù è in gara al Festival di Sanremo 2020 nella categoria dei Big con il brano inedito Gigante. Per presentare la sua canzone ecco cosa ha raccontato il cantautore rock in conferenza stampa:

‘Il Festival di quest’anno è un Festival a 360°. Complimenti, dunque, ad Amadeus per aver fatto una scelta così ampia. Attualmente nella classifica è presente il che significa che il rock ha ancora tante cose da dire e che è davvero il padre di tutto quello che sta succedendo oggi’.

‘Sanremo è una delle tante tappe che toccherà quest’anno perchè per me il 2020 sarà un anno di soli festeggiamenti. Negli anni ’80 io manco lo cagavo Sanremo: c’era il playback ed era davvero la morte della musica. Per fortuna con gli anni tanti accorgimenti hanno fatto sì che Sanremo sia riuscito ad avere un ventaglio di musica ampissimo tornando ad essere davvero credibile’.

‘Fare un paragone tra le giovani generazioni degli anni ’80 e quelle di oggi è molto difficile ma in comune hanno la difficoltà di trovare un posto nel mondo reale, l’unica cosa che fa davvero la differenza. Anche negli anni ’80 c’era chi si rifugiava nei fumetti o nel fantasy ma i conti reali si sono sempre fatti sulla strada, il luogo dove tutto nasce. Il mio consiglio ai giovani è: andate e divertitevi per strada’.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.