Elettra Lamborghini 2021

La “twerking queen” italiana torna con un nuovo singolo per l’estate

“Per quest’anno non cambiare, stessa spiaggia stesso mare”, cantava nel lontanissimo 1963 Piero Focaccia nella hit ‘Stessa spiaggia’. Una frase iconica che difficilmente verrà rimpiazzata e che può essere presa come metafora per spiegare la musica italiana del periodo estivo. Perché noi italiani tutto sommato siamo semplici, vogliamo tutto l’anno la tristezza nelle canzoni che spaccano in radio e poi, con l’arrivo della stagione estiva, ci facciamo coinvolgere dal mood allegro e leggero e abbracciamo un tipo di musica completamente diverso. Ecco perché negli ultimi anni alcuni cantanti (e produttori) italiani si sono trasformati in cacciatori di tormentoni, tralasciando completamente la stagione fredda per puntare tutto sul creare hit capaci di durare una stagione racimolando però numeri da capogiro. Meglio sprecare energie nel produrre un album o puntare su una serie di singoli forti dal successo (quasi) assicurato?

Tutto questo per dire che anche quest’anno i protagonisti dell’estate italiana, a parte qualche raro caso di new entry, sono ancora gli stessi volti noti che ormai da anni dominano le classiche estive proponendo pezzi simili ma super apprezzati. Nel grande mappazzone estivo poteva mancare forse Elettra Lamborghini? No, certo che no, ed ecco che dal 4 giugno è infatti fuori il suo nuovo singolo Pistolero, primo antipasto dal nuovo EP di inediti intitolato Twerking beach in uscita il prossimo 9 luglio per Island Records/Universal Music Italy.

Forse semplicemente solo leggendo il titolo (Pistolero) e l’artista interprete (Elettra Lamborghini) è davvero difficile non riuscire a farsi già un’idea chiara del mood e della direzione musicale di questo nuovo singolo. Elettra Lamborghini ha esordito nel mondo della musica impostando da subito un’immagine chiara e ben riconoscibile. Da Pem pem, passando per Mala e poi Musica (il resto scompare), brano portato addirittura sul palco dell’Ariston di Sanremo e diventato col passare dei mesi un vero e proprio tormentone, la Lamborghini ha da subito fatto capire in quale direzione volesse portare la propria musica.

Seguita da una squadra imprenditoriale e artistica importante infatti, la giovane Elettra ha cercato di farsi spazio nel mercato musicale puntando tutto sulla voglia di far ballare le persone. Questo nuovo brano arriva ad un anno di distanza dal singolo estivo dello scorso anno ‘La isla’ (di cui qui la nostra recensione) prodotto da Takagi & Ketra e interpretato assieme a Giusy Ferreri. ‘Pistolero’ è ovviamente un pezzo leggero, in cui la cantante non ha paura di spingersi oltre puntando su una serie di frasi talmente quotidiane e basic da risultare alla fine paradossalmente più credibili. “Mi chiami e non rispondo su face time, ho un bikini solo per te, ma non mando foto in Direct…”

Elettra gioca a fare la bandita e mischia all’interno di questo brano tutto ciò che alla fine può essere ricondotto alla ricetta ideale per la creazione di un tormentone estivo italiano 2.0. C’è il ritmo latineggiante come sempre, sennò che estate sarebbe? C’è un testo ammiccante, ma non contorto, in modo da poter arrivare a chiunque. E poi c’è tutto il contorno: una copertina che già dice tutto, un videoclip cucito sulla canzone e una narrazione semplice semplice che non si nasconde dietro a mille sotterfugi per mostrare un prodotto per quello che realmente è: un pezzo estivo che deve far ballare.

Acquista qui il brano |

Pistolero | Audio

Pistolero | Testo

Dimmi se sei un uomo, vero
Un pistolero
Sai già dove mirare, amore criminale

Mi chiami e non rispondo su face time
Ho un bikini solo per te
Ma non mando foto in Direct

Non faccio mai la fila per il club
Ti raggiungo dentro al privè
Ma tu parli solo di te

Hai castelli di carte di credito
Mi dai tutto quello che ti chiedo
Prometti l’oceano pacifico
Il Circolo Artico

Ma dimmi se sei un uomo
Vero un pistolero
Poi dimmi una bugia, per farmi solo tua

Cercavo solo un uomo, vero
Un bandolero
Che mi rubi il mare
Amore criminale

Te amo, te quiero, tequila
Bailamos toda la noche o toda la vida

Dimmi se sei un uomo, vero
Un pistolero
Sai già dove mirare, amore criminale

Tu birra in spiaggia, io vodka sour
Saremo ancora qui fino alla golden hour
Nessuno attorno sembra il Sahara
E non ti preoccupare per il mio mascara

Dimostrami chi sei oppure vai
Io voglio un bandito con me
Che mi tratti come Beyoncé

Hai castelli di carte di credito
Mi dai tutto quello che ti chiedo
Prometti l’oceano pacifico
Il Circolo Artico

Ma dimmi se sei un uomo, vero
Un pistolero
Poi dimmi una bugia per farmi solo tua

Cercavo solo un uomo, vero
Un bandolero
Che mi rubi il mare, amore criminale

Te amo, te quiero, Tequila
Bailamo toda la noche o toda la vida

Dimmi se sei un uomo, vero
Un pistolero
Sai già dove mirare, amore criminale

Te amo te quiero tequila
Bailamo toda la noche o toda la vida
Te amo te quiero tequila
Bailamo toda la noche o toda la vida

Ma dimmi se sei un uomo, vero
Un pistolero
Poi dimmi una bugia per farmi solo tua
Cercavo solo un uomo, vero
Un pistolero
Sai già dove mirare
Amore criminale

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

By Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.