soundreef

Nuovi artisti aderiscono alla società di collecting per la gestione dei diritti

Continua ad allargarsi il numero di artisti italiano che scelgono di affidarsi alla società di collecting Soundreef per la gestione dei diritti d’autore. Dal 1° gennaio 2023, infatti, la società fondata da Davide d’Atri aggiungerà al proprio roster di affiliati anche i Pooh (Roby Facchinetti, Red Canzian, Dodi Battaglia e Stefano d’Orazio) e le rispettive società editoriali, Fabrizio MoroPaola TurciMario Venuti. Oltre a questi nomi ci saranno anche Virginio, Athos Poma, Tony Maiello, Angelo Valsiglio, Roberto Cardelli, Luca Faraone, Mario Fargetta, Gazebo e molti altri.

Le nuove entrate del 2023 andranno ad arricchire il già consolidato catalogo di cui Soundreef amministra totalmente o parzialmente i diritti, attualmente composto da autori celebri come Enrico Ruggeri, J-Ax, Gigi D’Alessio, Laura Pausini, Ultimo, Giovanni Allevi, Marco Masini, Giancarlo Bigazzi, Maurizio Fabrizio e Morgan, dagli hit-maker Federica Abbate, Alessandro Merli (Takagi), Fabio Clemente (Ketra), Fabio Rovazzi, Boomdabash e Danti, dai grandi nomi della scena urban italiana, quali Noyz Narcos, Sfera Ebbasta, Gué, Marracash, MACE, Charlie Charles, Shablo, Rkomi, Ernia, AVA, Strage, Two Fingerz e Nesli, e da editori di rilievo come Smilax, Thaurus Publishing, Honiro, Baraonda e Walkman.

Soundreef, da sempre nota per l’innovazione del servizio offerto e per la sua continua ricerca tecnologica che offre ai suoi iscritti una distribuzione delle royalties al 100% analitica e su base trimestrale, ha da poco rilasciato anche l’app dedicata ad autori, editori e compositori. Per gli iscritti Soundreef la consultazione dei risultati del proprio repertorio non diventa solo più comoda, ma si arricchisce ulteriormente; tramite app, infatti, gli aventi diritto possono esplorare i propri dati senza limiti, arrivando a conoscere fino all’esatto minuto di ogni loro passaggio radio/TV in tempo reale.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.