Rai Uno annuncia le feste con “Un Natale d’oro zecchino”

Sarà una serata ricca di musica e bei ricordi, condotta da Carlo Conti accompagnato dal Coro dell’Antoniano di Bologna

In televisione si comincia già a respirare aria di festa e Rai Uno ha deciso così di aprire ufficialmente i festeggiamenti con “Un Natale d’oro zecchino“, una serata magica che andrà in onda oggi, venerdì 14 dicembre,  sul primo canale dalle 21.25, per celebrare tutti insieme non solo l’attesa del Natale, ma anche il compleanno dello Zecchino d’oro che con l’ultima edizione ha compiuto ben 61 anni.

Infatti, ad affiancare il presentatore Carlo Conti ci sarà proprio il Piccolo Coro Mariele Ventre di Bologna, che accompagnerà le performance dei tantissimi ospiti invitati all’evento, a cominciare dall’amatissima Raffaella Carrà, prossimamente alla guida di una trasmissione tutta sua sempre targata Rai.

Sul palco saliranno anche Alessandro Del Piero, l’ex-campione di calcio che per la prima volta metterà alla prova le sue doti canore, J-Ax, il quale, oltre a cantarci l’ultimo singolo “Tutto tua madre“, ci farà ascoltare anche alcuni adattamenti rap dei più famosi brani natalizi, poi Ermal Meta, Chiara Galiazzo, Serena Rossi, Lino Banfi, Red Canzian, Orietta Berti e Cristina D’Avena, che riproporranno tutti i grandi classici del Natale, da “Last Christmas” a “Tu scendi dalle stelle” e “Jingle Bell Rock“. La regia del programma sarà di Maurizio Pagnussat, la scenografia di Riccardo Bocchini, mentre il maestro Pinuccio Pirazzoli si occuperà degli arrangiamenti.

The following two tabs change content below.

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.