Recensiamo Rap: Achille Lauro continua a sperimentare, Quentin40 stupisce in positivo

Tutte le uscite dal mondo rap di questa settimana

Ci sono artisti che, trovata una formula vincete, tendono a ripeterla fino alla morte, e poi ci sono altri che pur raggiungendo il successo preferiscono continuare a cambiare modalità espressive cercando di mantenere però intatta la propria genuinità. Uno di questi è sicuramente Achille Lauro, cantante classe 1990 che ha da poco pubblicato il singolo C’est la vie (VOTO 7), nuovo estratto dall’album 1969, già anticipato dal brano sanremese Rolls Royce.

Con questo nuovo pezzo Lauro certifica ancora una volta la sua versatilità incastrando, su una base da ballad-pop, un testo che ricorda i suoi pezzi più riusciti dal punto di vista lirico. Il rapper gioca ancora una volta a non fare il rapper e continua sulla scia della sperimentazione già iniziata con Rolls Royce, qui puntando più sul sentimento che sulla ritmica. Paradossalmente C’est la vie risulta un brano molto sanremese e nel complesso si dimostra un pezzo solido e impattante, prodotto da Fabrizio Ferraguzzo. In attesa del lavoro completo, previsto per il prossimo 12 aprile.

Giovane ma molto interessante si dimostra anche Quentin40, fuori da venerdì con l’album 40, già anticipato da numerosi singoli prima della pubblicazione. In questo lavoro ad uscire è tutto il talento del rapper che prosegue nella propria direzione artistica molto personale e inquadrata, un progetto che alterna pezzi più “seri” ad esercizi di stile, in cui comunque ma non manca la continuità e la ricercatezza nelle basi prodotte da Dr. Cream. Ottima anche l’ospitata di Fabri Fibra che, più che prendersi la scena, si cala perfettamente nella parte e ben si unisce al flow del giovane artista. Un disco che stupisce e regala chicche importanti, un ottimo punto di partenza per un rapper di talento, chiamato ora al definitivo salto di qualità.

Interessante come inaspettata risulta anche la collaborazione tra Tormento e J-Ax nel brano Acqua su Marte (VOTO: 7), un pezzo dalle tinte pop che sembra la messa in musica di una riflessione, che vede i due artisti protagonisti. L’esperienza di entrambi si sente eccome e il risultato pare convincente sotto ogni aspetto. Due vecchi amici che si ritrovano al bar e riflettono sulla vita passata, ma senza cadere nella retorica. Funziona.

Completano la settimana l’album di MYSS KETA PAPRIKA (VOTO: 6/7), il nuovo singolo di Rocco Hunt con Gemitaiz dal titolo Cuore rotto (VOTO: 6+).

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.