Recensiamo Rap

Recensiamo Rap: aria di Natale, aria di repack con Sfera Ebbasta, Capo Plaza e Carl Brave

Tutte le uscite dal mondo rap di questa settimana

Aria di Natale e aria di rapack per tanti artisti protagonisti dell’ultimo anno musicale: EP, nuove edizioni, deluxe e altri prodotti che concludono o proseguono strade già iniziate aggiungendo, a seconda dei casi, carne al fuoco o semplici chance di guadagno facile.

E’ il caso per esempio di Sfera Ebbasta che, come primo anticipo della deluxe edition del disco Rockstar (denominata per l’occasione Popstar), pubblica Happy Birthday (VOTO: 6), pezzo che non si discosta del mood proposto finora, continuando sul preciso filone tematico e musicale che tanta fortuna ha portato al trap boy milanese. Il produttore, Rvssian (insieme al solito Charlie Charles), è lo stesso dell’ultimo singolo Pablo ed il risultato, in effetti, non è che vi si discosti poi troppo.

Nuovo EP (Notti Brave: After) anche per il romano Carl Brave (VOTO: 7) del quale apprezziamo la volontà di proporre al pubblico un prodotto qualitativamente importante (nonostante sia una riedizione del disco) in cui possiamo trovare piccoli gioielli incastonati nella solita linea musicale dell’artista e produttore romano, che come sempre cammina in bilico sulla linea di confine tra rap e indie, aiutato per l’occasione, oltre che da Max Gazzè (nel singolo Posso), anche da due pilastri del genere quali Luchè e Guè Pequeno, nonché dall’amico Ugo Borgetti. Con questo nuovo progetto Carl chiude definitivamente in maniera più che degna il capitolo Notti Brave che rappresenta senza alcuna discussione il suo salto di popolarità anche nel mainstream, cominciato lo scorso maggio con il singolo Fotografia.

Nuova edizione del disco anche per Capo Plaza, baby prodigio di scuola StoRecords: quattro inediti che completano la deluxe edition del disco 20 (VOTO: 6,5) suonando coerenti con tutto quello proposto dal “giovane fuoriclasse” finora, pur non aggiungendo miracoli o fuochi d’artificio ma probabilmente utili a dare un’ulteriore spinta ad un album che già ha macinato strada e rappresenta sul piano delle vendite un’assoluta sorpresa, vista anche l’assenza (a differenza di molti altri artisti) di promozione nei canali più mainstream.

Nessuna riedizione ma un album vero e proprio per OG Eastbull dal titolo La vita è bella (VOTO 6,5), mentre arrivano i nuovi singoli di Sercho e Tredici Pietro, rispettivamente usciti con Amici morti (VOTO 6/7) e Rick e Morty (VOTO: 6-).

Da tener d’occhio il giovanissimo produttore thaSupreme, che produce e rappa insieme a Nayt in oh 9od (VOTO: 7), un singolo che conferma il talento e la particolare direzione musicale intrapresa che comincia per altro a dare i suoi frutti, visti i numeri importanti degli ultimi singoli.

The following two tabs change content below.

Redazione

Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.
Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.