Recensiamo Rap

Tutte le uscite dal mondo rap di questa settimana

La copertina della settimana va tutta per F.A.K.E. (VOTO: 7/8), nuovo singolo firmato Don Joe che vanta la collaborazione di due pesi massimi del rap italiano, ovvero Jake La Furia e Marracash, entrambi molto attesi per i propri progetti solisti, dei quali ancora poco si sa. Il pezzo non fa che rimarcare l’importanza dei nomi dei tre artisti: partendo dalla base dal profumo old school del produttore dei Club Dogo e passando per le strofe dei due rapper in cui entrambi dimostrano con violenza la propria capacità di stare sui 4/4 sfoderando per l’occasione un testo che riporta ad atmosfere che fanno molto Club Dogo 2.0, mostrandosi entrambi più in forma che mai. L’unica pecca forse il ritornello, non così forte rispetto alle strofe. Due artisti che difficilmente sbagliano quando chiamati a rispondere sul beat e questo singolo ne è l’ennesima dimostrazione, in particolare Jake La Furia ricorda che, nonostante le parentesi reggaeton degli ultimi singoli, non ha mai perso la verve per comandare nel rap game italiano.

Continua sulla strada della rinascita anche Clementino, fuori da venerdì con il singolo Un palmo dal cielo (VOTO: 7+), brano autobiografico in cui l’artista napoletano ritrova linfa con un gran testo che si incastra perfettamente sulla base ben prodotta da Yung Snapp. “E mentre dormi tra le braccia di Morfeo/Ti porterò ad un palmo dal cielo/E adesso tutto intorno sembra più leggero/Sogni che disegno nello stereo” entra in testa e colpisce con la poetica che da sempre contraddistingue i lavori del rapper che prosegue sull’ottima scia iniziata con l’ultimo singolo Gandhi e che porterà alla pubblicazione del nuovo album, a due anni di distanza dall’ultimo Vulcano, dopo un periodo di allontanamento dai riflettori che (almeno ascoltando i singoli usciti finora) sembra aver fatto veramente bene alla sua ispirazione.

Un’ottima conferma anche En?gma con il singolo Misunderstanding (VOTO: 7,5), primo estratto dall’album Booriana, in uscita il prossimo 5 aprile, ad oltre un anno di distanza dall’ultimo progetto solista dal titolo Shardana. Il singolo mostra un En?gma che sceglie di variare, almeno dal punto di vista sonoro, rispetto agli ultimi lavori, con una base dalle tinte allegre e accese (del solito socio Kaizen) sulla quale il rapper sardo scrive (come solito fare) un ottimo testo che dipinge perfettamente, in 2 minuti e 46 secondi, il nostro paese. Ritorno in grande stile.

Fuori anche i singoli di Ghali e Sfera Ebbasta, con il primo che vira quasi totalmente sul pop ballabile con I Love You (VOTO: 6+) e punta forte sull’orecchiabilità del pezzo, molto radiofonico anche se meno di impatto rispetto agli ultimi singoli. Discorso differente per il “tormentato” Sfera Ebbasta, fuori da mercoledì con Mademoiselle (VOTO: 6,5), brano con cui l’artista di Cinisello Balsamo si sfoga dopo le recenti accuse (compresa la decisione di scartarlo dal ruolo di giudice nel talent The Voice di mamma Rai). “Se tuo figlio spaccia è colpa d Sfera Ebbasta, non di tutto quello che gli manca” – sfogo comprensibile e giustificato, anche se il risultato finale (forse per i tempi ristretti nella lavorazione) non convince del tutto e non riesce come ci si poteva attendere viste le premesse.

Chiudono la settimana i lavori di Nayt, fuori con il disco Raptus 3 (VOTO: 7), Pedar Poy con il singolo Challenger (VOTO: 7) e Tredici Pietro con il brano Passaporto (VOTO: 6,5).

Acquista qui |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

By Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.