Recensiamo Rap: è il momento di “Artuto”, Clementino torna con Fibra nel nuovo singolo

Tutte le uscite del mondo rap della scorsa settimana

C’era una volta la Dark Polo Gang, collettivo romano composto da 4 membri: Tony Effe, Side, Wayne e Pyrex più la supervisione del produttore Sick Luke. Un mix atipico che a colpi di “eskere” e altri slogan giovanili pian piano si è fatto spazio nel mainstream, terreno, grazie anche ai parecchi progetti collaterali extra musicali, su quale il gruppo si è ormai adagiato senza problemi. Tutti meno che Side (o Side Baby per l’esattezza), ufficialmente fuori dal gruppo ormai da mesi e volenteroso, superati i propri problemi personali, di mettersi in marcia correndo in maniera totalmente autonoma.

Il perché di questa separazione, al di là delle numerose interviste e dichiarazioni di facciata, sta tutto nel nuovo progetto del rapper. Arturo (VOTO: 7) infatti, uscito lo scorso 19 aprile per Island Records / Universal, è il lavoro più distante possibile da ciò che la Dark Polo Gang sembra essere diventata oggi. Già dal titolo si percepisce il tono volutamente autobiografico del racconto dell’artista che nelle 11 tracce pubblicate ci tiene prima di tutto a mettere davanti sé stesso. Un album in cui troviamo quello che Side avrebbe voluto probabilmente dire da parecchio tempo, aiutato dal lavoro nelle produzioni del solito Sick Luke e soprattutto di Night Skinny, nonché dalle ospitate di Guè Pequeno e Luchè, che aggiungono sicuramente nuove sfumatura al progetto. C’è ancora vita dopo la Dark.

Nuovo singolo anche per Clementino che, in attesa di Tarantelle, album in uscita il prossimo 3 maggio, ha già regalato ai suoi fan un numero importante di brani; ultimo in ordine cronologico Chi vuol essere milionario? (VOTO: 6/7), fuori da venerdì scorso con la partecipazione dell’amico Fabri Fibra, con il quale Clementino aveva già pubblicato un intero progetto nell’ormai lontano 2012 titolato Non è gratis, sotto il nome di Rapstar.

Il brano, che si poggia su un mood allegro e leggero, fa leva sul motto “voglio fare un milione” e su quello che i rapper farebbero con questa somma di soldi. Clementino si dimostra in forma e certifica il momento positivo iniziato con l’annuncio del nuovo disco e proseguito poi con i vari singoli estratti, in attesa di completare il cerchio con la pubblicazione del nuovo album che arriva dopo un momento di allontanamento dell’artista dalle scene, dovuto a problemi personali.

Completano la settimana pasquale i singoli La famiglia tradizionale (VOTO: 7) dei Sxrrxwland, Briciole (VOTO: 6+) di Slava e l’album Riparto da me (VOTO: 6,5) di Peppe Soks. Menzione speciale per Priestess e il suo (ottimo) album Brava (VOTO: 7+).

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.