Recensiamo Rap: è il momento di “Kety”, tornano a farsi vivi Enzo Dong e Blue Virus

Tutte le uscite dal mondo rap della scorsa settimana

Mentre continuano ad arrivare news su numerosi progetti importanti che vedranno luce nelle prossime settimane, con Fabri Fibra che pubblicherà la sua prima raccolta, Enzo Dong che arriverà con il suo primo album ufficiale e Marracash pronto a tornare con un nuovo attesissimo progetto dopo 4 anni dall’ultimo album, ecco che il mondo del rap italiano, dopo un estate di “sciopero” dalle uscite, sembra essere tornato a farsi sentire eccome.

Protagonista assoluta di questa settimana Ketama126, fuori da venerdì scorso con il suo nuovo album (il primo sotto Sony) dal titolo Kety. Se esiste per tutti gli artisti un momento in cui si passa di categoria, sembra proprio che per il rapper romano il tanto atteso momento possa coincidere con la pubblicazione di questo nuovo lavoro. Al di là delle capacità, palesi anche dai suoi lavori precedenti, è proprio nella consapevolezze che Ketama sembra compiere quell’upgrade decisivo verso la “serie a” del rap italiano. Kety è un disco completo che mischia al suo interno tutte le caratteristiche migliori del rapper, un lavoro crudo che sa di strada e di fame ma che ha il grande merito di suonare fresco e mai banale. Al suo interno poi, tanti nomi di spicco della scena tra i quali troviamo anche Noyz Narcos, Fabri Fibra e Tedua. VOTO 7/8.

E’ un ritorno importante anche quello di Blue Virus, rapper torinese che ha pubblicato venerdì scorso il suo nuovo progetto Moebius, curato e prodotto nella parte musicale dal socio e amico Jack Sapienza. L’album, dalle atmosfere molto chill, suona molto bene e Blue è come al solito bravo nel gettare rime che sappiano sempre ben catturare l’ascoltatore grazie alla capacità di narrare situazioni personali in maniera diretta e credibile. Anche per lui un passo in avanti verso un percorso di crescita parecchio interessante. VOTO 7+

Un nuovo lavoro anche per Ensi che chiude il cerchio del progetto Clash con una nuova riedizione disponibile dal 18 ottobre su tutte le piattaforme. Quattro nuove tracce che confermano ancora una volta il talento e le capacità tecniche del rapper e costituiscono il perfetto continuo per la versione precedente dell’album. Che Ensi sia uno degli MC più forti d’Italia certamente non lo scopriamo con questo progetto, ma è sempre bello tornare a sentire del rap da chi lo sa fare davvero. Super la posse track insieme a Lazza, Danno, Clementino, Jack The Smoker e Assasin. VOTO 7+ (per la riedizione).

E’ invece un singolo il lavoro che segna il ritorno sulle scene di Enzo Dong, pronto anche a tornare con il suo primo album ufficiale (Dio perdona io no) dal prossimo 25 ottobre. Per alzare l’hype il rapper napoletano sceglie di affidarsi ad un brano che, impreziosito dalla liriche del sempre ottimo Tedua, mischia l’abilità narrativa dell’artista alla solita orecchiabili dei ritornelli, da sempre tratto distintivo dei suoi pezzi. Il pezzo, nel complesso, funziona. Attendiamo il disco per un giudizio più completo. VOTO 7

Chiudono una settimana intensa Il Profeta con il suo nuovo singolo Sogni (VOTO 6+) e Dj Enzo insieme a Vacca e Inoki nel brano Warriors (VOTO 7-).

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.