Recensiamo Rap: Ernia chiude il ciclo di “68”, En?gma si conferma un fuoriclasse – Recensiamo Musica

Tutte le uscite dal mondo rap di questa settimana

Torna sul mercato Ernia e lo fa con una riedizione dell’ultimo (bel) disco 68, denominata per l’occasione 68 (Till the end) (VOTO: 7+). In questa nuova edizione il rapper milanese arricchisce il disco con numerose chicche, in cui ad uscire è tutta la leggerezza con cui volutamente colora questo nuovo progetto. Pezzo forte dell’EP il singolo Certi giorni con Nitro, già ascoltato e apprezzato precedentemente, nonché le numerose collaborazioni che rendono il tutto vario ed eterogeneo: Lazza e Chadia Rodriguez completano il quadro

Ernia con questo nuovo lavoro si dimostra perfettamente a fuoco, riuscendo a equilibrare leggerezza e profondità poetica nel parlare di sé e del mondo che lo circonda, con brani differenti ma legati insieme dall’inconfondibile stile dell’artista. Un progetto che chiude il bel ciclo 68 in maniera onesta e sincera, proiettando così il giovane rapper verso nuovi traguardi e nuova musica.

Altro pezzo forte della settimana è il nuovo album di En?gma, tornato venerdì scorso con il suo album dal titolo Booriana (VOTO: 8). Un disco prodotto dallo stesso    En?gma insieme allo storico produttore e amico Kaizèn in cui si sente tutta la volontà di sperimentare portando un prodotto fresco ma che allo stesso tempo riesca a mostrare una sorta di continuità con i lavori precedenti. En?gma ancora una volta riesce a portare sul tavolo la qualità che da sempre lo contraddistingue, variando fra tracce autobiografiche e altre in cui descrive la realtà in cui viviamo, anche con connotati sociali, come nel pezzo Indifesi, dedicato al fenomeno dei migranti.

Per l’occasione il rapper sardo chiama con sé numerosi artisti apparentemente distanti nel modo di lavorare, e così all’interno dell’album troviamo Shade, Emis Killa (in quello che sicuramente rappresenta uno dei punti più alti dell’intero progetto), Ghemon, Claver Gold, Tormento, Inoki e Anagogia. Un bel mix che si amalgama ottimamente, in cui come sempre a svettare è la penna del rapper, stavolta meno astratto ed esoterico e più vicino alla vita reale di tutti i giorni. Un disco solido che testimonia il fatto che il rap in Italia resiste e se la vive ancora benissimo.

Nuovo singolo anche per Giaime, stavolta in collaborazione con Vegas Jones, dal titolo Ricco (VOTO: 6,5), un brano che si dimostra vicino agli ultimi lavori del rapper, in cui il flow della bella strofa di Vegas aggiunge energia e grinta. Pezzo non clamoroso ma che fa il suo lavoro, in attesa del nuovo album.

Chiudono la settimana Laioung con Proteggimi (VOTO: 6,5) e Peppe Soks insieme a Speranza con O’ nomm mi (VOTO: 6,5).

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.