Tutte le uscite dal mondo rap della scorsa settimana

A scaldare i motori in questa fine d’estate ci hanno pensato sicuramente Gemitaiz e Madman, fuori da venerdì con il loro nuovo album Scatola nera, uscito a 5 anni di distanza dall’ultimo lavoro congiunto dal titolo Kepler, per altro anch’esso grande successo di vendite.

Il duo per l’occasione si mette d’impegno per riuscire al meglio e soddisfare i vecchi e storici fan, strizzando però più di un occhio al grande pubblico mainstream visto che, oltre ai più canonici Salmo, Marracash, Guè Pequeno, Venerus, Preistess e ThaSupreme, compaiono nel progetto anche Mahmood e Giorgia. Il risultato è un disco vario, pulito e sicuramente curatissimo sotto tutti i punti di vista, in cui però manca forse quel guizzo di originalità che avrebbe potuto dare il salto di qualità necessario. Ci sono Madman e Gemitaiz come li abbiamo sempre ascoltati, a volte più duri, a volte più riflessivi, gli esperimenti pop poi appaiono riusciti non del tutto, con qualche ritornello che non convince fino in fondo. Alla fine il disco suona liscio, anche senza lasciare con l’ascolto quella forza che ci si poteva attendere da due artisti del proprio calibro. VOTO: 7-

Uscita un po’ a sorpresa ma già sulla bocca di molti invece risulta l’ultima fatica del producer Don Joe, qui insieme a Ketama126 e Franco126 e all’eterna voce del maestro Franco Califano. Cos’è l’amore è un brano sincero, prodotto in maniera sublime e perfettamente unito dalle strofe dei due rapper che riescono nell’ardua impresa di far rivivere il “Califfo” senza andare fuori tema. Si sente l’emozione e l’impegno dei due protagonisti: “non so cos’è l’amore ma piango sempre quando il giorno muore / E chissà com’è che c’è il sale / Sia in fondo alle lacrime che dentro al mare”, Don Joe cuce, Ketama e Franco ricamano. Chapeau! VOTO: 8+

Fuori da venerdì anche il nuovo singolo di Ensi dal titolo MIRA, in collaborazione con Madame, nuovo estratto dalla riedizione dell’album Clash, in uscita il prossimo 18 ottobre. Il brano è l’incontro tra uno dei rapper più apprezzati del panorama italiano e una delle vere rivelazioni dell’anno, artista che sta portando in alto la quota rosa anche in un mondo difficile come quello del rap italiano. Ensi si conferma top player e confeziona una strofa intensa e intelligente che ben si lega alle liriche personali e taglienti della giovane artista vicentina che continua a far bene dopo l’ottimo lavoro all’interno del disco Mattoni del producer Night Skinny. Brano da non sottovalutare. VOTO: 7,5

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Di Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.