Recensiamo Rap

Alcune ultime novità della musica rap italiana

TY1:

Anticipato dal singolo Fantasmi con Marracash e Geolier, TY1 ha pubblicato, lo scorso 7 maggio, il suo primo album ufficiale dal titolo Djungle (Thaurus/Believe). All’interno del disco 14 tracce condite da 24 featuring di spessore che variano dal mondo dell’old school italiana, alla nuova wave con numerosi giovani esponenti, passando per il pop e per alcuni nomi internazionali. Il titolo dell’album deriva dall’unione delle parole Dj e jungle: un Dj che si approccia alla “giungla urbana” e ne esce con un progetto capace di unire tradizione a novità. TY1 sperimenta e riesce ad unire artisti diversi sotto la sua guida, coinvolgendoli e mettendo tutti i protagonisti nella posizione di dare il miglior contributo possibile. Un nuovo capitolo firmato da un produttore che amplia un catalogo che in Italia sta diventando sempre più numeroso.

CAPAREZZA:

Caparezza è un artista che pubblica musica solo quando ha veramente qualcosa da dire, tuttavia l’attenzione su di lui è rimasta negli anni sempre importante. Exuvia, anticipato dal brano omonimo e dal singolo La scelta, è stato reso disponibile ovunque dallo scorso 7 maggio. Un album coeso dal punto di vista musicale e “pieno” di argomenti che si lega al precedente Prisoner 709, in cui l’artista pugliese aveva iniziato una lunga e complessa analisi su sé stesso che qui prosegue espandendosi verso nuovi orizzonti. Un album per certi aspetti più cupo che ci mostra un Caparezza in forma e pieno di cose da dire, capace di scavare a fondo per proporre al pubblico un progetto pensato e dal forte impatto narrativo.

TEDUA:

Dopo il successo ottenuto con il mixtape Vita vera – Aspettando la Divina Commedia, Tedua torna a farsi sentire con il progetto Don’t Panic: 10 minuti con 7 brevi tracce che proseguono verso la pubblicazione dell’atteso nuovo album del rapper ligure. Tedua sceglie di proporre al suo amato pubblico una serie di strofe che non saranno nel nuovo album, che come quest’ultimo però si ispirano al tema della Divina Commedia, che sarà il fulcro e il concept dell’intero progetto. L’artista scalda i motori e si prepara a un ritorno che ha tutte le carte in regola per permettergli di puntare al definitivo salto verso un pubblico sempre più vasto.

GIONNYSCANDAL:

Anti è il titolo del nuovo album di inediti di GionnyScandal, disponibile ovunque dallo scorso 7 maggio per Virgin Records/Universal Music Italy. Il disco prosegue sulla linea musicale proposta dall’artista negli ultimi singoli, deciso a continuare sulla wave emo con chiare influenze prese del pop-punk statunitense. A dimostrazione di questo spicca, all’interno dell’album, la collaborazione con Pierre Bouvier, leader del gruppo canadese Simple Plan. Il riassunto è che GionnyScandal ha abbandonato del tutto il rap e si è buttato su qualcosa di completamente diverso. Un cambio di rotta a cui l’artista aveva però preparato la propria fan base con la pubblicazione degli ultimi singoli.

GEMITAIZ & CARL BRAVE:

Si intitola La prossima volta il nuovo freestyle di Gemitaiz e Carl Brave che anticipa l’uscita di Red Bull 64 Bars – the album, progetto di inediti prodotto da Island Records in collaborazione con Red Bull in uscita il prossimo 28 maggio su tutte le piattaforme digitali. All’interno di questo album 10 brani inediti tra cui La prossima volta, traccia pubblicata lo scorso 6 maggio che vede la partecipazione di Gemitaiz al microfono e Carl Brave alla produzione. Oltre 2 minuti che introducono l’ascoltatore all’interno del mood di uno dei progetti più interessanti dell’ultimo periodo. Gemitaiz dalla sua sfoggia i suoi tecnicismi su una base preparata da lui dal collega e amico Carl Brave.

ZOLLO:

Si intitola invece Sono sul beat il nuovo singolo targato Zollo, disponibile in digitale dal 7 maggio per The Orchard. All’interno del brano del produttore, compositore e ingegnere del suono classe 87, presenti stavolta il rapper Tommy Toxxic e il producer Nikeninja. Sono sul beat, che come racconta lo stesso artista nasce da una session di chitarra metal fatta poco dopo aver conosciuto TommyToxxic e Nikeninja durante il tour di ketama126, va a completare Spermatozollo, la “collana discografica” del produttore nata in due anni di incontri e sessioni in studio.

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

By Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.