Rhove

Nuova polemica nata attorno alle dichiarazioni della voce di ‘Shakerando’

Rhove pare non aver capito la lezione e dopo lo scontro con i Pinguini Tattici Nucleari torna all’attacco prendendosela con la categoria dei rapper italiani. A non stare al gioco, però, stavolta è Lazza che tramite social ha deciso di intervenire per dire la propria.

Il teatro dello scontro questa volta è stato Twitter dove la voce di ‘Shakerando’ ha twittato: “Gli altri rapper hanno bisogno di droga per fare un live come lo faccio io”. Nessun riferimento preciso, dunque, nelle parole di Rhove ma l’ennesimo attacco generico per inneggiare alla propria presunta bravura o superiorità. Rhove, anche questa volta, insomma non ha perso occasione per provare ad innalzarsi cercando dentro di sè quelle sicurezze che, invece, dovrebbero derivare dal pubblico.

Ad intervenire sulla vicenda è stato il collega e rapper Lazza. L’artista, che ha appena stabilito il record del numero di settimane in vetta alla classifica di vendita con il suo album ‘Sirio’ (qui la notizia), ha detto la propria tramite Twitter. “Quando il tuo ambiente non ti rispetta può voler dire solo due cose” – ha sentenziato Lazza sul social network – ” O gli rosica che sei troppo più forte di loro, o sei un minchione”. A tale dichiarazione Rhove non ha risposto ma ciò che è certo è che in queste ultime settimane il giovane cantante di Rho si è fatto notare, e non sempre in modo positivo, per le proprie uscite.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.