Il cantautore lombardo canterà in studio “Formidabili quegli anni”, tratto dal nuovo disco

Il varietà del weekend “Che tempo che fa” è pronto per ritornare con un nuovissimo appuntamento in diretta questa sera, domenica 5 maggio, nella prima serata di Rai Uno.

Guidato dal conduttore Fabio Fazio, il programma sarà anche questa volta ricco di svariati argomenti di attualità, interessanti spunti di riflessione e personaggi d’eccezione provenienti dal mondo della politica, dell’arte e dello spettacolo.

Roberto Vecchioni

Come sempre, grande spazio verrà dedicato alla più bella musica italiana: Roberto Vecchioni è l’ospite speciale di questa settimana che, intervistato da Fabio Fazio, ci parlerà del suo ultimo disco “L’infinito“, uscito nel novembre scorso e di cui avremo piacere di ascoltare dal vivo il singolo “Formidabili quegli anni“.

E ancora, Fazio intervisterà l’attore americano Alec Baldwin, lo scrittore Roberto Saviano, la conduttrice Alessia Marcuzzi e i produttori discografici Alberto Salerno e Mara Maionchi.

Si passa poi Al Tavolo di Che tempo che fa, di cui saranno ospiti Marina La Rosa, Enzo Miccio, Franco Oppini e Paolo Vallesi, vincitore dell’ultima edizione di “Ora o mai più” e amato interprete del meraviglioso brano “La forza della vita“. Il prossimo 27 maggio il cantautore scenderà in campo con la Nazionale Italiana Cantanti a Torino per la Partita del Cuore e, dal 13 maggio, uscirà in tutte le librerie la sua autobiografia intitolata “La forza della (mia) vita“.

The following two tabs change content below.

Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

By Giulia Mezzolla

Da amante della bellezza in tutte le sue forme mi ha sempre entusiasmato la Musica, con la sua armonia, forza e delicatezza. La sua potenza tocca le corde più profonde della mia anima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.