lunedì, Luglio 15, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Sangiovanni a Sanremo 2022, tutto quello che c’è da sapere

Precedenti al Festival, giudizi della stampa, quote dei bookmakers, album, tracklist, autori e testo del brano

PARTECIPAZIONI A SANREMO:

Prima partecipazione in assoluto alla gara del Festival di Sanremo per il cantautore vicentino Giovanni Pietro Damian, in arte Sangiovanni che, nel 2022, debutta al Teatro Ariston.

IL BRANO:

Per la sua partecipazione a Sanremo 2022, Sangiovanni punta sul brano intitolato Farfalle. A firmare il testo della canzone sono Sangiovanni e Alessandro La Cava. La musica porta il marchio di Alessandro La Cava e Zef.

Sangiovanni

COME NE PARLA LA STAMPA:

Nico Donvito per RecensiamoMusica:

Sonorità che fanno divertire e un bel flow per il debutto sanremese di Sangiovanni, in gara con “Farfalle”, canzone dalla produzione azzeccata e dal testo adatto alla giovanissima età dell’artista. Belli il ritornello dance, il gioco di fiati e il lavoro dietro la scelta dei synth, in un mix che a fatica ci tratterrà incollati sulla sedia. Insomma, quest’anno Amadeus ha proprio deciso di volerci far ballare. Voto 6.5

VOTO MEDIO DELLA CRITICA:

6.0 / 10 (19° posizione generale)

QUOTE SNAI:

10.00 (3° posizione generale)

COVER PER LA 4° SERATA:

A muso duro con Fiorella Mannoia (Pierangelo Bertoli)

IL NUOVO ALBUM:

 

Al momento non è ancora stata annunciata la pubblicazione di un nuovo album d’inediti da parte di Sangiovanni. Un nuovo progetto discografico è comunque in lavorazione e dovrebbe arrivare quanto prima.

Tracklist [autore testo – autore musica]:

TESTO DEL BRANO:

FARFALLE
di Sangiovanni, Alessandro La Cava – Alessandro La Cava, Zef
Edizioni Universal Music Publishing Ricordi/Diana/Sugarmusic/Madame Edizioni Musicali – Milano – Creazzo (VI)

Hai una casa un po’ piccola
Sembra fatta per te
È diventata la nostra
Da quando hai appiccicato
Tutti i momenti
Che hai passato con me
Sopra il frigorifero
C’è la mia faccia
E mi fa ridere
Che sono da tutte le parti
Girando gli angoli di questo mondo
Non posso trovarmi in luogo migliore
Se non tra le tue braccia
In mezzo a tutte le luci
Noi siamo gli unici
Con le tapparelle chiuse
E non l’ho detto a nessuno
Che ho perso la testa
E sono pazzo di te
Non volano farfalle
Non sto più nella pelle
Ho perso le emozioni me le ritrovi tu?
Da questa notte
No no non voglio stare male
Dammi due ali per volare
Sei una boccata d’aria
Hai un elastico
Tra i capelli
Per tenerci legati
Non ho nulla
A parte te
Che mi faccia respirare
Sei una botta di ossigeno
In mezzo allindustria
La vita è un po’ tossica
Strappi un sorriso
Quando mi guardi con quegli lucidi
Non sento i limiti nel mio futuro
E non l’ho detto a nessuno
Che ho perso la testa
E sono pazzo di te
Non volano farfalle
Non sto più nella pelle
Ho perso le emozioni
Me le ritrovi tu?
Da questa notte
No no non voglio stare male
Dammi due ali per volare
Sei una boccata d’aria
Volano farfalle sulle lampadine
Attratte come fosse la luce del sole
Come me che tra miliardi di persone
Vengo verso di te
Non volano farfalle
Non sto più nella pelle
Ho perso le emozioni
Me le ritrovi tu?
Da questa notte
No no non voglio stare male
Dammi due ali per volare
Sei una boccata d’aria

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.
Ilario Luisetto
Ilario Luisetto
Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.