Sangiovanni

Svelato il testo del singolo del ritorno discografico del giovanissimo artista

Dopo un esordio record con l’EP multiplatino e i singoli tutti certificati, tra cui la sei volte platino “Malibu”, Sangiovanni torna in radio con il nuovo singolo inedito, intitolato, “Raggi Gamma“, proponendo una nuova forma di pop che filtra a colori le passioni, le fragilità e i sogni non solo della sua generazione.

Sangiovanni - Raggi Gamma

Il bano prodotto da DRD, Erin e JxN, è il primo inedito che anticipa il nuovo progetto discografico, in uscita entro la fine dell’anno. Di seguito il testo del brano scritto da Dario Faini, Dario Lombardi, Jacopo Adamo e lo stesso Sangiovanni .

Raggi Gamma | Testo

E se mi guardi così si fermano anche le onde
E i raggi gamma non saranno così così
Non saranno più un dramma
E le mezze stagioni ritorneranno oh oh oh
E oggi prendo la metro oh oh oh
Per portarti un regalo un po’ strano
Che se sorridi è così così così, che tutto torna umano

Mi sento un ragazzino alla prima cotta
non ci sono più gli uomini di una volta
ho gli occhi a cuoricino per quanto sei bella
il tuo amore spazza via le giornate di pioggia
sai che ho mille problemi
mille pensieri in testa, ma tu me li risolvi
più o meno tutte le volte ti prendi cura di me
anche quando non serve

no no, non è la mia prima volta
ma sei la mia prima volta
perché non ho conosciuto qualcuno come te
sai cosa mi passa per la testa

E se mi guardi così si fermano anche le onde
E i raggi gamma non saranno così così
Non saranno più un dramma
E le mezze stagioni ritorneranno oh oh oh
E oggi prendo la metro oh oh oh
Per portarti un regalo un po’ strano
Che se sorridi è così così così, che tutto torna umano

Che mangio a pranzo se non ho fame
che faccio adesso se non ci sei
avevo bisogno di un pò di spazio
ma ora ti penso e lo sai
cosa mi passa per la testa

E se mi guardi così si fermano anche le onde
E i raggi gamma non saranno così così
Non saranno più un dramma
E le mezze stagioni ritorneranno oh oh oh
E oggi prendo la metro oh oh oh
Per portarti un regalo un po’ strano
Che se sorridi è così così così, che tutto torna umano

che tutto torna umano
che tutto torna umano
che tutto torna umano

The following two tabs change content below.

Giampiero Mastronuzzi

Mi avvicino alla musica dal 2007 grazie al talent "Amici di Maria de Filippi"; da allora seguo i cantanti usciti dai vari talent show e tutta la bella musica italiana.

By Giampiero Mastronuzzi

Mi avvicino alla musica dal 2007 grazie al talent "Amici di Maria de Filippi"; da allora seguo i cantanti usciti dai vari talent show e tutta la bella musica italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.