Precedenti al Festival, giudizi della stampa, quote dei bookmakers, album, tracklist, autori e testo del brano

PARTECIPAZIONI A SANREMO:

Prima partecipazione in assoluto al Festival di Sanremo per Einar che ha da poco trionfato nella prima serata televisiva dedicata a Sanremo Giovani con il brano Centomila volte che ha ottenuto uno dei due pass disponibili per il Festival di Sanremo vero e proprio.

IL BRANO:

Per la sua partecipazione alla kermesse ligure Einar punta nuovamente su un brano co-scritto da Tony Maiello che già gli regalò la canzone vincitrice di Sanremo Giovani. Il brano si intitola Parole nuove e vede le partecipazioni anche di Enrico Palmosi e Nicola Marotta.

COME NE PARLA LA STAMPA:

“Einar con “Parole nuove”. Un ballad classica da sonorità moderne” [Carmen Guadalaxara, Il Tempo]

“Amore che viene e va con una linea melodica classica. Niente di nuovo sotto il sole. Forseun’occasione un po’ buttata via per un ragazzo che nell’intro ricorda tanto Giovanni Caccamo. E di Caccamo ce n’è già uno” [Luca Dondoni, La Stampa]

“La sua Parole nuove è una classica canzone d’amore con versi basici come “scriverò l’amore con parole nuove”” [Paolo Giordano, Il giornale]

“«Io che cerco una risposta/ anche quando non c’è» aveva già vinto il premio «frase più usata di sempre nella storia delle canzoni» nel 1912. Ma Einar ha coraggio e la ripropone. Poi dice anche «Giuro che se te ne vai/ non ti verrò a cercare» e siamo al trionfo” [Libero]

“Il ragazzo canta come se Samuele Bersani avesse incontrato Mengoni, ma con un testo alla Gigi D’Alessio. Dimenticabile” [Raffaella Serini, Vanity Fair]

“Einar promette di riscrivere l’amore con «Parole nuove», ma non gli riesce” [Andrea Laffranchi, Corriere della Sera]

“Un testo che racconta l’amore in maniera leggermente meno precotta di tante altre, ma è un altro caso in cui vale soprattutto il binomio televoto-radio” [Christian Pradelli, Mitomorrow]

“quella cosa delle canzoni di Sanremo nell’accezione più sanremese che c’è? Ecco. Piaciuta che lui potrebbe essere molto meno classico di così, nel testo almeno” [Silvia Gianatti]

“Vuole fare ballare Einar. E forse ci riuscirà pure. Però la canzone che porta, Parole nuove, in realtà non è niente di nuovo. E, soprattutto, è brutta” [Laura Berlinghieri, Amica]

“Einar lo potremmo chiamare Renghino. Personalmente non vorrei stroncare Einar, ma la canzone è innovativa come può esserlo una puntata della Prova del cuoco del 2000. Le parole del titolo saranno pure nuove, ma giusto quelle. Innovazione pari a zero” [Rolling Stone]

“E’ il pezzo meno moderno tra i 24. Un brano firmato da Tony Maiello, Kikko Palmosi e Nicola Marotta che è ben scritto, ma che probabilmente non trova in Einar l’interprete più adeguato. L’intro di piano e chitarra elettrica farebbe pensare a un crescendo che in realtà non c’è mai, nemmeno nell’inciso. Non si può dire che non sia orecchiabile, ma una possibilità come quella del Festival poteva essere sfruttata meglio dall’interprete vincitore di Sanremo Giovani” [Simone Zani, All Music Italia]

“Einar non è un uomo di mezza età. E ci presenta una canzone che meritasse il mio veleno direi che fa cagare. Ma non fa neanche cagare. Non fa niente. Finisce e poi passa. “Camminerò lontano dal tuo cuore/ senza far rumore”” [Michele Monina, Optima Italia]

“La promozione da Giovane a Big non gli rende facile la vita. Alle prese con un pezzo di Antonio Maiello s’impantana tra luoghi comuni liricomelodici. Frase clou: «Riscriverò l’amore con parole nuove»” [Federico Vacalebre, Il Mattino]

“Einar, cantante dalle origini cubane, vincitore di Sanremo Giovani va in cerca di “Parole nuove” per scoprire la rima cuore/amore. Pop banale” [Giuseppe Attardi, Pickline]

“A dispetto del titolo e della giovane età, Einar propone una delle canzoni più canonicamente sanremesi:  “Se te ne vai scriverò l’amore con parole nuove”. Avrei rischiato un percorso più attuale. Stantio” [Paola Gallo, Onde Funky]

“Prevedibile Einar, che all’Ariston arriva dopo aver conquistato il primo dei due posti riservati ai vincitori di Sanremo Giovani. Terzo classificato dell’ultima edizione di Amici, il giovane cubano è un bel prodottino da talent di Maria De Filippi. La canzone, va detto, molto probabilmente andrà bene in radio: “E tu non lo sai, no tu non lo vedi, quanto amore lasci mentre ti allontani…”” [Angelica D’Errico, Unione Sarda]

VOTO MEDIO DELLA CRITICA:

4.35 / 10 (24° posizione generale)

einar - parole nuove

QUOTE SNAI:

18.00 (8° posizione generale)

OSPITE DUETTANTE:

Biondo

IL NUOVO ALBUM:

Uscirà per Sony Music il prossimo 15 febbraio Parole nuove, il nuovo album d’inediti di Einar, il primo della sua carriera discografica dopo l’EP di debutto.

Tracklist [autore testo – compositore musica]:

  1. Centomila volte [Tony Maiello, Ivan Bentivoglio – Ivan Bentivoglio, Tony Maiello, Enrico Palmosi]
  2. Bene
  3. Parole nuove [Tony Maiello – Tony Maiello, Enrico Palmosi, Nicola Marotta]
  4. La poesia di un imprevisto
  5. Ma tu rimani
  6. Un’altra volta te
  7. Ancora un po’
  8. Il momento perfetto
  9. I’m sorry
  10. Lo stesso di sempre
  11. L’amore con parole nuove feat. Biondo [Tony Maiello, Biondo – Tony Maiello, Enrico Palmosi, Nicola Marotta]

TESTO DEL BRANO:

PAROLE NUOVE
di Tony Maiello, Enrico Palmosi, Nicola Marotta
Edizioni Baby Angel Music /Sony / ATV Music Publishing / EMI Music Publishing Italia / Il Branco Edizioni Musicali / Warner Chappell Music Italiana – Bergamo – Milano

Parlo poco lo sai, soprattutto di te
Scrivo solo canzoni cosa vuoi sentirti dire
Che sono stanco di tutto e forse anche di me
Mi devi ancora un ritorno molto più di mille parole
Io che cerco una risposta anche quando non c’è
La superficialità dei tuoi sguardi mi uccide
E tu non lo sai, no tu non lo vedi
Quanto amore lasci mentre ti allontani
E giuro che se te ne vai non ti verrò a cercare
Camminerò lontano dal tuo cuore
E giuro che se te ne vai cancellerò il tuo nome
Riscriverò l’amore con parole nuove
Riscriverò l’amore con parole nuove
Riscriverò l’amore con parole nuove
C’è chi dice che il tempo anestetizzi un ricordo
Ma qui c’è ancora il tuo odore che ricorda ogni notte il tuo corpo
E cerco ancora una risposta anche quando non c’è
La superficialità dei tuoi sguardi mi uccide
E tu non lo sai, no tu non lo vedi
Quanto amore lasci mentre ti allontani
E giuro che se te ne vai non ti verrò a cercare
Camminerò lontano dal tuo cuore
E giuro che se te ne vai cancellerò il tuo nome
Riscriverò l’amore con parole nuove
Riscriverò l’amore con parole nuove
Riscriverò l’amore con parole nuove
Confonderemo i passi tra la neve
Senza far rumore, senza far rumore
Camminerò lontano dal tuo cuore
E scriverò l’amore con parole nuove
E giuro che se te ne vai non ti verrò a cercare
Camminerò lontano dal tuo cuore
E giuro che se te ne vai cancellerò il tuo nome
Riscriverò l’amore con parole nuove

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

2 thoughts on “Sanremo 2019: la scheda di Einar – Tutto quello che c’è da sapere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.