Sanremo 2020

Tutte le dichiarazioni della conferenza stampa di oggi

Alla conclusione della terza serata del Festival di Sanremo 2020 è arrivato già il momento di pensare alla quarta giornata della kermesse con la conferenza stampa di presentazione. Ecco tutte le dichiarazioni della giornata:

(articolo in aggiornamento – aggiornare la pagina per leggere le ultime dichiarazioni)

12.24 Coletta: ‘L’ulteriore crescita di ascolti richiama record in tutti i sensi. Dobbiamo tornare al ’97 uno share più alto e al ’99 per avere un numero assoluto di telespettatori maggiore. La media è stata del 54,5% di share con la prima parte che va oltre i 13,5 milioni di spettatori. Si tratta del Festival dei record e dell’arrivo imponente dei target giovani: rispetto allo scorso anno siamo quasi al 55% per i giovanissimi (nel 2014 erano a meno della metà e lo scorso anno più basso di 6 punti percentuali). Il picco di share è stato al 60,9% con Mika’.

12.28 I punti salienti sono: la salita sul palco delle 7 artiste che hanno presentato il loro concerto contro il femminicidio (si passa dal 45% al 52% di share), la performance di Benigni vicino al 60%

12.31 Coletta: ‘Grande prestazione d’intrattenimento di Amadeus a cui faccio i miei complimenti perchè ha dato prova di una sua maturità artistica’.

12.32 Amadeus: ‘Sono senza parole e sono commosso per quello che sta accadendo. Le persone intorno a me mi stanno permettendo di realizzare quello che ho pensato e la fiducia è una cosa importante per chi fa il mio lavoro. Immaginare un Festival così è sempre stato nei miei pensieri ad agosto ma non sarebbe stato possibile realizzarlo se le persone intorno a me non si fossero fidate di me’.

12.39 Antonella Clerici: ‘Quello che mi è piaciuto tantissimo di questo Festival è stato il fatto che si trattasse di una festa corale rispetto ad una televisione sempre più di lotta e scontro. E’ un Festival fatto da Amadeus con l’amicizia alla base di questo Festival: l’amicizia di Fiorello, di Roberto Benigni, della mia, di tutte quelle persone che ci vogliono bene’.

12.43 Fasulo: ‘Il PrimaFestival fissa un nuovo record con oltre il 31% ed insieme a tutto il day-time di Rai Uno. Le interazioni social sono state nelle ultime 24 ore oltre 5,8 milioni: più del doppio dello scorso anno’.

12.45 Oggi verrà annunciato il vincitore delle Nuove Proposte dopo le due semifinali:

Leo Gassmann vs Fasma / Tecla vs Marco Sentieri

Ordine di esibizioni della serata:

Paolo Jannacci, Rancore, Giordana Angi, Francesco Gabbani, Raphael Gualazzi, Anastasio, pinguini Tattici Nucleari, Elodie, Riki, Diodato, Irene Grandi, Achille Lauro, Piero Pelù, Tosca, Michele Zarrillo, Junior Cally, Le Vibrazioni, Alberto Urso, Levante, Bugo e Morgan, Rita Pavone, Enrico Nigiotti, Elettra Lamborghini, Marco Masini

Ospiti della serata: Ghali, Coez, Gianna Nannini, Tony Renis, Dua Lipa, Fiorello e Tiziano Ferro

12.53 Amadeus: ‘Tra Fiorello e Tiziano Ferro non c’è alcuna frizione. La battuta infelice di Tiziano ha fatto si che qualcuno potesse prendere questa cosa come una polemica reale. In realtà tra loro c’è un senso di amicizia e di rispetto’.

12.57 Coletta: ‘Dico la verità se dico che non abbiamo mai parlato con Amadeus di un suo rinnovato impegno al Festival. Come non pensare, però, ad un bis vedendo i risultati di questo Festival? I bis, però, vanno concordati e discussi anche in  base alle disponibilità’.

13.05 Coletta: ‘Arrivo a Rai Uno dopo anni di Rai Tre non avendo relazioni approfondite con il mondo di Rai Uno. Credo che Rai Uno debba tornare nei volti e nei riferimenti ad un codice di autorevolezza che impone anche un ritorno di Antonella Clerici, una donna di grande autorevolezza e di grande professionalità. Trovo che sia una bestemmia che Antonella Clerici manchi da Rai Uno da un po’ di tempo. Vorrei immaginare anche un suo ritorno sorprendente ed imprevedibile senza per forza far ricorso al suo punto di forza che da sempre è la cucina’.

13.15 Antonella Clerici: ‘Mi sento presa per mano e mi piacerebbe proprio affidarmi al nuovo direttore con cui mi sento molto protetta. Non voglio dire nulla rispetto a quello che è successo in questi ultimi mesi: è stato solo una anno difficile’.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.