Tutte le dichiarazioni della prima conferenza stampa

(in aggiornamento)

12.43 Inizio della conferenza stampa con i saluti del sindaco che rende omaggio alla storia del Festival di Sanremo che quest’anno compie 70 anni dimostrandosi, tra l’altro, anche orgoglioso del ritorno dei fiori sul palco dell’Ariston nel corso della sua terza serata.

12.47 L’edizione numero 70 sarà caratterizzata da una dimensione estesa del Festival di Sanremo nel rapporto con la città.

12.52 Il neo-direttore di Rai Uno, Stefano Coletta, lo definisce ‘un Festival dai legami stretti’. Ci saranno ‘grandi riunioni che contengono un codice di rivoluzione umana: in ogni vita privata si possono ricomporre frizioni che ci sono state. Sarà un Festival che vi sorprenderà pur con una grammatica molto chiara che non sporcherà mai la gara ma che sarà affiancata da una buona quota di intrattenimento’.

12.57 Amadeus: ‘sarà un intreccio tra i 69 anni del passato di questo Festival ed il presente che guarda alle speranze del futuro. Ho parlato di un Sanremo imprevedibile (e lo si è effettivamente visto) e da domani sera finalmente questa imprevedibilità andrà in scena’.

13.03 Martedì, tra le Nuove Proposte, gareggeranno: Eugenio in via di Gioia, Fadi, Leo Gassman, Tecla Insolia

Martedì, tra i Big, saranno presenti: Achille Lauro, Anastasio, Bugo e Morgan, Diodato, Elodie, Irene Grandi, Raphael Gualazzi, Marco Masini, Rita Pavone, Riki, Le Vibrazioni, Alberto Urso

Mercoledì, nella gara tra le Nuove Proposte, gareggeranno: Fasma, Matteo Faustini, Gabriella Martinelli e Lula, Marco Sentieri

Mercoledì, nella gara tra i Big, ci saranno: Giordana Angi, Francesco Gabbani, Paolo Jannacci, Junior Cally, Elettra Lamborghini, Levante, Enrico Nigiotti, Piero Pelù, Pinguini Tattici Nucleari, Rancore, Tosca, Michele Zarrillo

13.07 L’Altro Festival andrà in onda su Rai Play per la prima volta con la conduzione di Nicola Savino: sarà un appuntamento che inizierà alla conclusione del Festival dell’Ariston.

13.18 Fiorello: ‘Io non sono un ospite: Amadeus mi ha scelto per il mio aspetto fisico e mi ha detto ‘ti voglio al mio fianco: nè davanti nè dietro. Tra l’altro mi sono vestito da cantante di destra’.

13.36 Amadeus: ‘Nessuna polemica mi ha toccato particolarmente. Devo ringraziare anche la Rai perchè ho sentito davvero la vicinanza di questa azienda che mi ha sempre dimostrato piena fiducia nel progetto che sto portando avanti’.

13.38 Amadues: ‘Quando mi hanno il compito di condurre Sanremo ho agito di cuore e ho sempre detto che ‘Sanremo è di tutti’. L’osare è dato dallo scegliere le canzoni che si reputano migliori non in base alla composizione di generi ma pensando solo alla miglior composizione che possa essere attuale e tra questi nomi ci sono alcuni di quelli che hanno attirato le polemiche. Non l’ho fatto per attirare le polemiche ma perchè davvero le canzoni che mi hanno proposto meritavano un posto al Festival di Sanremo’.

13.43 Dal punto di vista economico partiamo dalla soglia dei 31 milioni di euro dello scorso anno e che confidiamo di poter migliorare. I costi sono in linea con quelli della scorsa edizione.

13.45 Stefano Coletta: ‘Quest’anno c’è l’introduzione di una grammatica televisiva che non ci permetterà di avere una comparazione esatta con gli scorsi anni. Quest’anno, per esempio, tornano la divisione degli artisti tra le prime due serate rispetto allo scorso anno che, invece, prevedeva tutti e 24 gli artisti in gara presenti fin da subito. Ci sarà poi una quota di narrazione più ampia. Lo scorso anno la prima serata ha totalizzato il 49,51% di share: noi ci auguriamo di avere uno share significativo’.

13.51 Il gruppo della giuria demoscopica è formata da 300 persone selezionate tra coloro che fruiscono di musica abitualmente. La novità maggiore è l’eliminazione della giuria d’onore e la reintroduzione del voto degli orchestrali.

14.00 Tra gli artisti che si esibiranno sia sul palco dell’Ariston che sul palco di Piazza Colombo ci sarà Emma.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.