Sanremo 2020

Tutte le dichiarazioni della conferenza stampa

E’ il giorno dell’avvio del Festival di Sanremo 2020 ecco tutte le dichiarazioni della conferenza stampa delle 12:00 visibile anche su RaiPlay come ‘Dentro il Festival’.

Presenti in sala stampa, oltre ad Amadeus, anche le due donne di questa prima serata, Rula Jebreal Diletta Leotta, ed il conduttore de L’Altro Festival, Nicola Savino.

12.24 Amadeus: ‘Volevo un Festival con una presenza femminile altissima in tutti i suoi settori: dal Prima Festival fino alle cinque serate dal palco dell’Ariston. Sono fiero e onorato di avere tante donne nel mio Festival e di partire con Rula e Diletta a cui auguro buon lavoro e buon divertimento’.

12.26 Diletta Leotta: ‘Finalmente posso essere protagonista di una gran bella partita e non vedo l’ora di cominciare. Non vedo l’ora che non sia questa sera e che ci sia il fischio d’inizio’.

12.27 Rula Jebreal: ‘Sono davvero felice di essere qui. Stasera vorrei parlare di un’emergenza nazionale o, meglio, internazionale. In questo momento ci sono moltissime donne messe in carcere perchè chiedono di votare o di guidare una macchina. Questo è un tema apolitico. Ammiro il coraggio di Amadeus, lo ringrazio tantissimo. Dirò delle cose che non ho mai detto nemmeno a me stessa fino a quando non ho compiuto 40 anni’.

12.29 Nicola Savino: ‘Devo ringraziare Amadeus per questo invito. Noi faremo una cosa assolutamente rivoluzionaria: il nostro sarà il primo ‘altro Festival’ con una distribuzione spacchettata e digitale. Siamo dei matti perchè portiamo per la prima volta in video una performer come Myss Keta. Tutti i cantanti saranno parte del nostro programma ma rispetto alle mie scorse due precedenti esperienze al Dopo Festival puntiamo molto sulle esibizioni dei cantanti’.

12.33 Ordine di uscita dei campioni: Irene Grandi, Marco Masini, Rita Pavone, Achille Lauro, Diodato, Le Vibrazioni, Anastasio, Elodie, Bugo e Morgan, Alberto Urso, Riki Raphael Gualazzi

12.35 Accoppiamenti delle sfide delle Nuove Proposte: Eugenio in via di Gioia vs Tecla Insolia Fadi vs Leo Gassmann

12.36 C’è stata una modifica alla gara delle Nuove Proposte: in prima fascia venerdì ci sarà la semifinale. I due finalisti verranno messi l’uno contro l’altro nella finale con il meccanismo degli highlights adottando la classica soluzione che si adotta, da cinque anni a questa parte, anche con la gara dei campioni quando si arriva a comporre il podio finale. Gran parte della stampa ha attaccato la scelta. Il vincitore delle Nuove Proposte si esibirà anche il sabato sera.

12.40 Tiziano Ferro eseguirà Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno, Almeno tu nell’universo di Mia Martini e la sua Accetto miracoli.

12.42 Amadeus: ‘C’è una tale amicizia fraterna tra me e Fiorello da 35 anni che fa lasciare il tempo che trova a quella considerazione fatta da Alba Parietti riguardo ad una competizione tra me e Fiorello o alla sua forza di showman, troppo superiore alla mia capacità di conduttore’.

12.45 Rula Jebreal: ‘Io vorrei parlare a tutti. Questa è una questione che riguarda tutti noi. Io penso che ci siano molte canzoni che celebrano le donne in questo Festival. L’universo musicale mi ha dato molto sollievo quando ero un’adolescente che viveva in Medio Oriente’.

12.47 Amadeus: ‘Questa sera ci sarà anche Jessica Notaro. Lei è una cantante molto brava ed insieme ad Antonio Maggio, un suo amico fraterno, canteranno una bellissima canzone scritta insieme ad Ermal Meta. E’ una canzone che racconta la sua storia. Pur non essendo in gara sarà un’occasione per avere anche una canzone dedicata a questo importante tema sul palco dell’Ariston’.

12.50 Diletta Leotta: ‘Le polemiche sulle donne sono ampiamente superate. Non vedo l’ora di parlare dello show. Le prove sono state molto emozionanti: ho già fatto molte volte la scalinata. Io sono molto contenta di far parte di questo ventaglio di dieci donne che hanno caratteristiche molto diverse’.

12.52 Rula Jebreal: ‘Le polemiche fanno parte di qualsiasi iniziativa culturale. Nel mio caso ringrazio i critici perchè mi hanno spinto a fare meglio. Ringrazio anche le persone che ci hanno creduto: tutti, davvero. Mi piace pensare di avere l’occasione di poter parlare all’umanità delle persone’.

12.54 Claudio Fasulo: ‘E’ la casa discografica o l’artista stesso che si iscrive nella categoria ‘Nuove Proposte’ o ‘Big’. Le due categorie permettono da sempre di portare in scena un numero maggiore di proposte: quest’anno portiamo 32 artisti sul palco ed è una cosa eccezionale che dal punto di vista industriale solo Sanremo può generare’.

13.15 Rula Jebreal: ‘Quando abbiamo iniziato a parlare della mia presenza a Sanremo avevamo ipotizzato di coinvolgere in qualche modo Michelle Obama, una donna dalla forte storia di uguaglianza. Non siamo riusciti a portare in porto questo progetto ma ci sarà un video-messaggio di Roger Waters dei Pink Floyd’.

13.20 Il criterio per la divisione nelle serate e gli abbinamenti a Sanremo Giovani sono stati diversi: non voler mettere le due donne in competizione o i due gruppi contro. Non sono stati sorteggiati.

13.25 La demoscopica è formata da 300 soggetti dai 15 anni in più scelti tra coloro che ascoltano musica per di più di 16 ore la settimana, almeno 3 concerti nell’ultimo anno, saper suonare/cantare, acquistare musica.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.