Sanremo 2021 logo |recensiamomusica.com

Svelata la classifica dopo la quarta serata del Festival

Dopo la quarta serata del Festival di Sanremo 2021 è stata svelata la classifica di gradimento completa. In questa nuova classifica sono state congiunte le preferenze delle prime due serate (qui la classifica al termine della seconda serata), di quella dedicata alle cover e di questa quarta serata.

Ecco, posizione per posizione, i risultati di queste prime due serate del Festival di Sanremo:

  1. Ermal Meta – Un milione di cose da dirti
  2. Willie Peyote – Mai dire mai (La locura)
  3. Arisa – Potevi fare di più
  4. Annalisa – Dieci
  5. Maneskin – Zitti e buoni
  6. Irama– La genesi del tuo colore
  7. La Rappresentante di Lista – Amare
  8. Colapesce e Dimartino – Musica leggerissima
  9. Malika Ayane – Ti piaci così
  10. Noemi – Glicine
  11. Lo Stato Sociale – Combat pop
  12. Orietta Berti – Quando ti sei innamorato
  13. Exatraliscio e Davide Toffolo – Bianca luce nera
  14. Max Gazzè – Il farmacista
  15. Fulminacci – Santa Marinella
  16. Gaia – Cuore amaro
  17. Francesca Michielin e Fedez – Chiamami per nome
  18. Madame – Voce
  19. Fasma – Parlami
  20. Ghemon – Momento perfetto
  21. Francesco Renga – Quando trovo te
  22. Coma_Cosa – Fiamme negli occhi
  23. Gio Evan – Arnica
  24. Bugo – E invece si
  25. Random – Torno a te
  26. Aiello – Ora
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.