Sanremo 2022

Al via la sesta conferenza stampa della lunga e intensa settimana sanremese, ecco cosa accadrà nel corso dell’ultima serata del Festival

Tutto pronto per la quarta serata della 72esima edizione del Festival della canzone italiana, dopo gli ottimi consensi ottenuti nel corso delle prime tre puntate. In diretta dalla Sala Stampa del Casinò Municipale è andata in scena l’odierna conferenza stampa alla presenza del direttore artistico Amadeus, del direttore di Rai Uno Stefano Coletta, del capoprogetto Claudio Fasulo, della direttrice di Rai Play Elena Capparelli, l’assessore alla cultura del Comune di Sanremo Giuseppe Faraldi e della co-condruttice Sabrina Ferilli, la quinta presenza femminile di questo Sanremo 2022.

«Non ho più parole, nel senso che sono felicissimo – racconta Amadeus – più di quello che avrei immaginato nei miei sogni alla vigilia. E’ qualcosa di fantastico, quella di ieri è stata una serata indimenticabile, di quelle che ai miei tempi avrei registrato su una VHS. E’ un lavoro pensato, costruito. La colonna portante di questo spettacolo è la musica, sono le venticinque canzoni in gara. Ringrazio tutti gli ospiti. Al mio fianco questa sera ci sarà Sabrina Ferilli, una donna che amo molto, perché è ironica, simpatica, divertente e in linea con il target del Festival di Sanremo. Sono felice che in un Festival che piace ai giovani ci sia un’icona come Sabrina».

Nella puntata di questa sera si esibiranno tutti e venticinque gli artisti con il proprio brano inedito, le performance saranno valutate dal televoto, mentre le prime tre classificate saranno sottoposte al giudizio di tutti e tre gli organi di votazione: la sala stampa, il televoto e la giuria demoscopica. Tra gli ospiti della serata, ci sarà l’attesissima presenza di Marco Mengoni, la banda della Guardia di Finanza, Orietta Berti e Fabio Rovazzi, oltre ad un omaggio a Raffaella Carrà. L’ordine dei cantanti non è stato ancora diffuso, ma verrà diramato nel pomeriggio.

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

By Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.