Amadeus Sanremo

Annunciati i nomi dei big che saranno sul palco dell’Ariston dal 7 all’11 febbraio

Ha scelto nuovamente la cornice del TG1 Amadeus per annunciare i nomi delle 22 proposte della 73esima edizione del Festival di Sanremo 2023. Previsto dal prossimo 7 all’11 febbraio 2023, quello che andrà in scena al Teatro Ariston ha tutte le premesse per rivelarsi un’edizione dal grande potenziale radiofonico con un gran numero di artisti della nuova generazione vicini alla musica più apprezzata dai giovanissimi.

La notizia della giornata è quella dell’aumento dei giovani in gara al fianco dei Big già affermati. Dal concorso di Sanremo Giovani, la cui serata finale sarà il prossimo 16 dicembre in diretta su Rai Uno, verranno selezionati ben 6 nomi tra i 12 finalisti. Un aumento che moltiplica per due i posti che lo scorso anno vennero riservati ai giovani del Festival.

Il ruolo dei cantanti e delle canzoni sarà più che mai centrale, proprio come lo è stato lo scorso anno. Il cast appena annunciato mostra che Amadeus ha voluto tornare a percorrere la strada del rischio, della sperimentazione e dello svecchiamento della proposta sanremese guardando alle nuove tendenze, ai nomi anche meno popolari per la televisione generalista ma già assolutamente notevoli negli ambiti più indipendenti, underground o delle piattaforme digitali. Ecco la lista degli artisti in gara appena annunciata dal direttore artistico Amadeus.

Sanremo 2023 | Il cast

  1. Anna Oxa
  2. Ariete
  3. Articolo 31
  4. Colapesce e Dimartino
  5. Coma_Cose
  6. Elodie
  7. Gianluca Grignani
  8. Giorgia
  9. Leo Gassmann
  10. Levante
  11. I Cugini di Campagna
  12. Lazza
  13. LDA
  14. Madame
  15. Mara Sattei
  16. Marco Mengoni
  17. Modà
  18. Mr.Rain
  19. Paola e Chiara
  20. Rosa Chemical
  21. Tananai
  22. Ultimo
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.