Sanremo Young, intervista a Bianca Moccia

A tu per tu con la giovane artista partenopea, tra i protagonisti del popolare teen talent di Rai Uno

Sanremo Young Bianca Moccia
© foto di Assunta Servello

Bianca Moccia ha 14 anni e vive a Crispano, in provincia di Napoli. Frequenta il primo anno dell’Istituto Tecnico per il Turismo. E’ una ragazza solare, vivace e divertente. Ama ascoltare la musica, che è la sua più grande passione, oltre al teatro, e canta sin da quando era bambina.

Ciao Bianca, benvenuta su Recensiamo Musica. Presentati in un tweet: hai massimo 280 caratteri per raccontarci chi sei e quali sono le tue passioni

«Ciao a tutti, sono Bianca ho 14 anni e la mia passione è il canto. Sono una persona molto socievole, prevenuta, inizialmente antipatica ma poi se mi sai prendere molto simpatica, determinata, testarda, buona».

Come e quando ti sei avvicinata alla musica e quali sono stati gli ascolti che hanno accompagnato la tua crescita?

«Mi è sempre piaciuto cantare e ho capito che era ciò che volevo fare nella vita fin da quando partecipavo alle prime recite scolastiche alle elementari, ha accompagnato la mia crescita l’avvicinamento del teatro!».

Quali sono le tue impressioni a caldo? Come hai vissuto questa esperienza di SanremoYoung?

«Sto vivendo questa esperienza davvero bene, come va va non rinnego nulla ma sono felicissima di come sta andando!».

C’è un momento, un commento, un consiglio o un’esibizione che ricorderai in particolare?

«La seconda esibizione perché sono riuscita a commuovere me stessa».

Quando si saranno abbassate le luci dei riflettori dell’Ariston, cosa ti aspetti dal tuo futuro in campo artistico?

«Mi aspetto che l’amicizia tra noi ragazzi non si perda e che il mio sogno continui!».

The following two tabs change content below.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Nico Donvito

Appassionato di scrittura, consumatore seriale di musica italiana e spettatore interessato di qualsiasi forma di intrattenimento. Innamorato della vita e della propria città (Milano), ma al tempo stesso viaggiatore incallito e fantasista per vocazione.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.