Stragà torna in radio con il singolo “Ho esaurito la paura”

Il nuovo singolo anticipa l’uscita dell’album “Guardare fuori”

Da venerdì 27 aprile è in radio “Ho esaurito la paura”, il singolo che annuncia il ritorno del celebre cantautore Stragà. Il brano è il primo estratto dal nuovo disco di inediti “Guardare fuori” (Alman Music/Self), disponibile a partire dall’11 maggio.

«La paura – sottolinea Stragà – è una forma di difesa di cui, a volte, abusiamo. Pensavo che superare episodi particolarmente “paurosi” aiutasse ad affrontare le situazioni future ma non è sempre così. Ho letto il libro “Non chiamatemi Ismaele”, in cui un bambino molto particolare, superata la paura di morire a causa di una grave malattia, aveva esaurito la paura e nulla lo intimoriva più. Allora ho scritto questa canzone un po’ sognante…».

The following two tabs change content below.

Redazione

Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.
Imprenditore, Speaker Radiofonico. In vari anni ha sviluppato competenze in diversi settori specializzandosi nell’ambito editoriale e della sicurezza sul lavoro. Fondatore di MondoTV24, Spazio Wrestling, Tuttocalciomercato24. Appassionato del Festival di Sanremo da sempre, nel corso degli anni ha presenziato presso la Sala Stampa Lucio Dalla durante la manifestazione partecipando alle votazioni delle canzoni. Dal settembre 2023 proprietario di Recensiamo Musica, portale presente da anni nel mondo musicale al quale sta fornendo la sua esperienza per rilanciarlo in maniera incisiva nel mondo editoriale.