domenica, Maggio 26, 2024

CLASSIFICHE

SUGGERITI

Sugarfree, “Non è l’amore” segna il ritorno della band siciliana

Gli Sugarfree sono tornati: il panorama musicale italiano riabbraccia una band che ha fatto la storia, affermandosi con canzoni che sono diventate hit immortali nel corso degli anni, fino ad oggi.

La band siciliana segna il suo ritorno fra il grande pubblico con la nuova canzone Non è l’amore, disponibile dal 19 aprile 2024.

Non è l’amore è un singolo che rende riconoscibile l’identità degli Sugarfree, musica coinvolgente e scrittura ricercata ma diretta.

Il testo narra di una delusione d’amore, a seguito di una presunta rottura. Tuttavia, non è l’amore in sé che provoca dolore, ma il «pugno d’illusione» che si accompagna al sentimento.

Fra chitarre, batteria, basso e la voce iconica del frontman; la band siciliana è tornata per restare questa volta, in quanto oltre all’uscita del nuovo singolo vi sono in arrivo altre novità per gli Sugarfree.

Gli Sugarfree, dal successo degli anni 2000 al ritorno con Non è l’amore

Gli Sugarfree hanno iniziato il loro percorso come cover band, la loro svolta arriva con l’ingresso fra il gruppo del cantante, autore, nonché frontman, Matteo Amantia che con l’altro pilastro fondamentale, il batterista Giuseppe Lo Iacono, ha trovato l’alchimia perfetta.

Gli italiani conoscono principalmente la band per alcuni dei loro più grandi successi, Cleptomania dell’album Clepto-manie, rilasciato nel 2005 sotto una major discografica.

Successivamente a questo lavoro, che li piazza fra i big del panorama musicale italiano, la band di Catania partecipa al Festival di Sanremo del 2006 con la canzone Solo lei mi dà e al Festivalbar dello stesso anno con Inossidabile.

Nel 2008 gli Sugarfree pubblicano la canzone Scusa ma ti chiamo amore, utilizzata come colonna sonora dell’omonimo film del regista italiano Federico Moccia – pellicola tratta dal romanzo pubblicato sempre da Moccia -, che vede protagonisti Michela Quattrociocche e Raoul Bova.

Col susseguirsi degli anni la band ha rilasciato altri singoli, ma hanno fatto i conti anche con alcuni addii alla formazionale originale.

L’ultimo lavoro degli Sugarfree risale a circa quattro anni fa, Niente è come prima.

Dopodiché un altro lungo silenzio fino all’uscita di Non è l’amore: il nuovo singolo disponibile sulle maggiori piattaforme di streaming musicale a partire da venerdì 19 aprile 2024.

A curare l’uscita discografica è l’etichetta discografica con sede a Catania Pulp Entertainment. Quest’ultima pilastro dell’industria musicale dell’Isola.

Cosa hanno fatto in questi anni gli Sugarfree? Parla il frontman della band

In tanti si sono chiesti e si chiedono «Che fine hanno fatto gli Sugarfree?» e non si spiegano il motivo del lungo silenzio, ma a chiarire il tutto è il frontman della band, Matteo Amantia: “In questi ultimi anni, oltre ai concerti ci siamo dedicati e avvicinati ai suoni della musica elettronica, e grazie all’apporto del produttore e arrangiatore Pat Legato (Simple Minds) questo brano rappresenta il frutto della nostra ricerca, un brano totalmente electro-pop” ha raccontato il cantante della band italiana.

A proposito di date dal vivo, gli Sugarfree non tornano soltanto con una nuova canzone, ma il 25 maggio la band farà un regalo immenso ai propri fan, tornando con un tour che toccherà varie località in giro per l’Italia.