Quattordici nuovi inediti nell’album di Laura Pausini

Sono giorni di intensi annunci questi per Laura Pausini e per tutti i suoi fan. Dopo l’annuncio del rilascio del primo singolo radiofonico, Non è detto, atteso per venerdì 26 gennaio 2018 (qui tutti i dettagli) e del titolo del nuovo album d’inediti (qui tutte le informazioni del caso con la relativa copertina ufficiale), l’artista di Solarolo ha stamane svelato anche la tracklist del suo nuovo progetto discografico.

Fatti sentire, questo il titolo del nuovo album, sarà composto da 14 nuovi brani inediti che verranno rilasciati nella doppia versione (italiana e spagnola) con la pubblicazione dell’album nelle prossime settimane. Ancora sconosciuta la data precisa del rilascio e gli autori coinvolti ufficialmente nel progetto.

Laura Pausini - Fatti sentireTracklist:
  1. Non è detto [Niccolò Aglardi, Edwyn Roberts]
  2. Nuevo
  3. La soluzione
  4. E.STA.A.TE
  5. Frasi a metà
  6. Le due finestre [Enrico Nigiotti, Samuel Galvagno]
  7. Fantastico (fai quello che sei)
  8. No river is wilder
  9. L’ultima cosa che ti devo
  10. Un progetto di vita in comune
  11. Il caso è chiuso
  12. Zona d’ombra
  13. Francesca (piccola aliena)
  14. Il coraggio di andare

E’ la prima volta, se si escludono i primi due album del 1993 e del 1994, che l’artista romagnola non utilizza per titolare l’album una canzone di quelle presenti nella tracklist. Colpiscono a colpo d’occhio i due titoli stranieri (Nuevo No river is wilder) non così frequenti negli ultimi progetti discografici di Laura che ultimamente aveva sempre fatto ricorso, nella versione italiana dei suoi album, a titoli soltanto italiani. Interessante anche la citazione di “fai ciò che sei” presente come sottotitolo della settima traccia e che richiama il primo libro-diario di Laura, “Fai quello che sei – Io canto”, pubblicato nel 2007. La tredicesima traccia, Francesca (piccola aliena), potrebbe essere una canzone dedicata alla piccola nipotina della cantante, scomparsa negli ultimi mesi dopo aver convissuto con la sindrome di delezione 1p36.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.