Primo Maggio 2021

Annunciati tutti gli artisti presenti al concertone

Come da tradizione anche in questo “strano” 2021 si terrà l’abituale Concertone per festeggiare il Primo Maggio. Il colossale evento di musica dal vivo in quel di Roma verrà riproposto, anche se ancora una volta senza il pubblico, per celebrare il diritto al lavoro.

L’evento verrà trasmesso in diretta su RAI 3 e Rai Radio2, sabato 1 maggio dalle ore 16.30 alle ore 19.00 e dalle ore 20.00 alle ore 24.00. Oltre 6 ore di musica dal vivo, testimonianze e riflessioni per uno show imprevedibile e ricco di colpi di scena che vedrà la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma come location principale per le esibizioni degli artisti e punterà a premiare al massimo la dimensione live.

Particolarmente ricca e eterogenea, la line up del Concerto del Primo Maggio 2021 avrà il compito di tratteggiare emozioni e storie di un evento che proverà a raccontare lo stato d’animo di un’intera nazione alle prese con uno dei suoi momenti più difficili di sempre. Ecco il numerosissimo cast artistico di quest’edizione:

  • Noel Gallagher
  • Alex Britti & Flavio Boltro
  • Après la Classe & Sud Sound System
  • Blathazar
  • Edoardo Bennato
  • Bugo
  • Chadia Rodriguez e Federica Carta
  • Colapesce e Dimartino
  • Coma_Cose
  • Enrico Ruggeri
  • Ermal Meta
  • Extraliscio
  • Fabrizio Moro con Vinicio Marchionni e Giacomo Ferrara
  • Fasma
  • Fast Animals and Slow Kids e Willie Peyote
  • Fedez
  • Folcast
  • Francesca Michielin
  • Francesco Renga
  • Gaia
  • Ghemon
  • Gianna Nannini e Claudio Capéo
  • Ginevra
  • Gio Evan
  • Il Tre
  • L’Orchestraccia
  • La Rappresentante di Lista
  • LP
  • Madame
  • Mara Sattei
  • Max Gazzè & the Magical Mystery Band
  • Michele Bravi
  • Modena City Ramblers
  • Motta
  • Nayt
  • Noemi
  • Orchestra Multietnica di Arezzo con Margherita Vicario
  • Piero Pelù
  • The Zen Circus
  • Tre Allegri Ragazzi Morti
  • Vasco Brondi
  • Wrongonyou
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Commenta qui...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.