Takagi & Ketra, Marco Mengoni e Frah Quintale

Annunciato il nuovo singolo del duo di produttori

Dopo il successo estivo della loro ultima ‘Ciclone’, realizzata con le voci di Elodie, Mariah e Gipsy Kings e già certificata doppio disco di platino per le oltre 140.000 copie vendute, Takagi & Ketra sono ufficialmente pronti a proporsi con un nuovissimo brano che possa scalare le classifiche di vendita e dei passaggi radiofonici.

Il pezzo porta per titolo Venere e Marte e si gioverà delle voci di Marco Mengoni e Frah Quintale, entrambi presenti per la prima volta in un singolo del duo dei più importanti produttori italiani delle ultime stagioni discografiche.

Takagi & Ketra, Marco Mengoni e Frah Quintale - Venere e Marte

La data di uscita scelta per questa nuova hit è quella dell’8 gennaio 2021 che, dunque, aprirà idealmente il nuovo anno musicale e tornerà a proporre la musica di Takagi & Ketra anche al di fuori della stagione estiva di cui, oramai, sono degli habitué. L’ultima occasione che aveva visto i due produttori impegnati in inverno era stato il singolo ‘La luna e la gatta’ che, all’inizio del 2019, aveva visto collaborare le voci di Tommaso Paradiso, Jovanotti e Calcutta.

Il singolo apre ad un mondo più intimo ed emotivo rispetto all’immaginario estivo di Takagi & Ketra, che raccontano una storia d’amore indelebile, di quelle che ingannano gli anni e superano promesse e incertezze, dove grazie a uno sguardo verso il cielo Venere si unisce a Marte.

Per Marco Mengoni, assente discograficamente da oltre un anno, si tratta di un ritorno alla produzione di Takagi & Ketra dato che proprio loro avevano prodotto il brano ‘Mille lire’ contenuto in ‘Atlantico’ (di cui qui la nostra recensione), ultimo album della voce di Ronciglione edito nel 2018. Per Frah Quintale, invece, la collaborazione è del tutto nuova e certamente risulterà interessante e sorprendente.

Flash news |

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.