Tecla Alfa

Il testo del nuovo singolo congiunto della giovane coppia musicale

Dopo il successo di “Ti amo ma” (di cui qui la nostra recensione), Tecla e Alfa tornano in radio con un nuovo singolo congiunto. Secondo le indiscrezioni di questi ultimi giorni proprio questo sarebbe il singolo che è stato scartato al prossimo Festival di Sanremo.

E’ arrivato, infatti, venerdì 17 dicembre, in radio e su tutte le piattaforme digitali, “Faccio un casino“, una ballad pop scritta da Tecla, Alfa, Andrea Papazzoni, Mario Meli e Sophia Brenan e prodotto da Gotham Dischi.

Faccio un casino | Testo

Noi con la guerra nel torace
noi ci mettiamo il cuore in pace
noi con i piedi a terra ma la testa tra le nuvole

Noi senza ali sulle spalle
noi con in pancia le farfalle
noi che ci tremano le gambe ma chi vogliamo illudere?

Facciamo l’alba

la gente che parla
e noi che gridiamo canzoni di Dalla
si sbaglia in due ma c’ho rimesso io

E sarà come la prima volta ma
tu non darmi la colpa

Noi nei polmoni l’aria fresca
noi con il cuore in alto a destra
noi con gli occhi su quella finestra
fissi sulle nuvole

Ho perso tempo, ho perso tutto
ho perso il senno, ho perso treni
ho amici sinceri che ho perso il sonno rimedi
poi ho preso tutte le colpe
poi ho preso tutta la notte
poter dirtelo in faccia
poter stampartelo in fronte
E facciamo l’alba
la gente che parla
e noi che gridiamo canzoni di Dalla
si sbaglia in due ma c’ho rimesso io

E ho fatto un casino
mi piace, continuo
trattengo il respiro e piango poi rido
si sbaglia in due ma c’ho rimesso io

E di noi non rimane più niente
sei vicino lo stesso distante
resto qui distesa a ridere di me
vai se vuoi
se devi andare vai se vuoi

E facciamo l’alba
la gente che parla
e noi che gridiamo canzoni di Dalla
si sbaglia in due ma c’ho rimesso io

E ho fatto un casino
mi piace, continuo
trattengo il respiro e piango poi rido
si sbaglia in due ma c’ho rimesso io

E sarà come la prima volta ma
tu non darmi la colpa

The following two tabs change content below.

Giampiero Mastronuzzi

Mi avvicino alla musica dal 2007 grazie al talent "Amici di Maria de Filippi"; da allora seguo i cantanti usciti dai vari talent show e tutta la bella musica italiana.

By Giampiero Mastronuzzi

Mi avvicino alla musica dal 2007 grazie al talent "Amici di Maria de Filippi"; da allora seguo i cantanti usciti dai vari talent show e tutta la bella musica italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.