TFV: l’infrangersi del sogno americano nel nuovo singolo della band punk rock

Tutti hanno avuto nella vita il proprio “sogno americano”. Qualcuno magari lo ha realizzato, altri hanno gettato la spugna e altri forse stanno ancora cercando di raggiungerlo.

Quello delle punk rock band ad esempio potrebbe proprio essere quello di spostarsi in America: una delle case più rappresentative del genere che ha visto nascere alcune delle band più grandi e importanti del settore. Ma cosa accade quando ti accorgi che ciò che stai inseguendo è un qualcosa fatto di sola apparenza e poca sostanza? Quel sogno si infrange. E proprio di questo parla America, il nuovo singolo dei TFV (Time For Vomit).

Il brano è stato distribuito da ieri nelle radio dall’etichetta Sorry Mom!, che da tempo segue la band nata a Reggio Emilia e composta da Johnny (chitarra e voce), Jimmy (basso e voce), Dave (chitarra) e Stecks (batteria e voci). Hanno all’attivo due partecipazioni in altrettante compilation (The Explosion Of Punk V.2 e Punk Kills V.2), un album intitolato Disciplina zero, pubblicato nel 2011, un EP intitolato Neuro esplosione datato 2015. Vantano inoltre un massiccio numero di live in giro per lo stivale in cui portano tutta la carica del punk all’italiana.

Vuoi restare connesso con i TFV e scoprire tutte le ultime novità? Ecco i link utili:

The following two tabs change content below.

Andrea Picariello

Giornalista pubblicista salernitano, nato nello stesso anno in cui i Jalisse hanno vinto Sanremo. Music addicted ma, ancora di più, informazione musicale addicted. Quando cala la sera e ho paura del buio accendo la mia lampada di fiducia, che mi illuminerà la stanza: la musica.

Andrea Picariello

Giornalista pubblicista salernitano, nato nello stesso anno in cui i Jalisse hanno vinto Sanremo. Music addicted ma, ancora di più, informazione musicale addicted. Quando cala la sera e ho paura del buio accendo la mia lampada di fiducia, che mi illuminerà la stanza: la musica.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.