The Kolors ed Elodie uniscono le forze in “Pensare male”

Nuovo singolo della band in collaborazione con la cantante in radio dal 15 marzo

Arriva in radio e su tutti gli store digitali e di streaming da venerdì 15 marzo Pensare male, il nuovo singolo firmato The Kolors, che vanta per l’occasione la collaborazione di Elodie.

Scritto dal frontman della band, Stash, insieme a Davide Petrella e prodotto insieme ai Daddy’s Groove, il brano segna il grande ritorno della band a circa 8 mesi di distanza dal singolo estivo Come le onde insieme a J-Ax e dopo più di un anno dall’esperienza sanremese con il brano Frida (mai, mai, mai).

“Pensare male”, come rivela lo stesso Stash, è nata in una notte, dall’esigenza di raccontarsi ed esprimere ciò che tutti i ragazzi della sua generazione vivono: “E’ una fotografia, quando un sentimento o un pensiero mi colpiscono davvero nel profondo, la prima cosa che mi viene da fare è prendere una chitarra e mettere il tutto in musica. E così è stato”.

“Mi piacciono molto le sonorità di questo singolo – dichiara Elodie – non avevo mai cantato prima con Stash e unirmi ai The Kolors per un featuring è stata proprio una bella esperienza”.

La band sarà presto impegnata in un tour live nei club delle principali città italiane (qui tutte le date).

Acquista qui il brano |

The following two tabs change content below.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Francesco Cavalli

Vent'anni e una vita divisa da sempre in due passioni: calcio e musica. Studia per diventare giornalista. Apprezza la musica in tutte le sue forme ascoltando tutto ciò che passa dal suo mp3 24 ore su 24. Il suo passatempo preferito è annotare, scrivere e commentare tutta la musica che ascolta.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.