The Voice Senior

Anticipati i nomi dei 4 coach dell’edizione condotta da Antonella Clerici

Dopo qualche settimana di anticipazioni e runors paiono essere definitivamente scelti i coach che siederanno nelle quattro poltrone della prossima edizione di The Voice Senior.

Il nuovo talent show di Rai Uno, spin-off della versione originale di ‘The Voice of Italy’, arriverà sulla prima rete nazionale il prossimo venerdì 30 ottobre con la conduzione di Antonella Clerici che tornerà così ad occuparsi di musica in prima serata.

Le quattro poltrone saranno occupate, stando alle anticipazioni riportate da TVBlog, da Albano e Jasmine Carrisi, Gigi d’Alessio, Clementino Loredana Bertè. I giudici avranno il compito di selezionare i concorrenti (tutti over 60) con le audizioni al buio per poi guidarli fino alla vittoria finale.

Dopo le 6 edizioni del format tradizionale andate in onda su Rai Due dal 2013 al 2019, sbarcherà su Rai Uno questa particolare variante. Dall’edizione classica arrivano i nomi di Gigi d’Alessio, che fu in giuria proprio nel corso dell’ultima edizione, e di Albano, che partecipò nella quinta edizione. Al fianco dell’ugola di Cellino San Marco ci sarà la figlia Jasmine, al suo debutto televisivo in questo ruolo, che siederà, dunque, su di una poltrona doppia insieme al padre proprio come fecero Roby e Francesco Facchinetti nella 3° edizione.

Novità assolute sono, invece, i nomi di Clementino e Loredana Bertè che paiono essere stati gli ultimi tra i contattati dal format dopo le proposte sfumate fatte ad Elodie, Giusy Ferreri e Fabio Rovazzi (qui i rumors in proposito degli ultimi giorni). Per Clementino si tratta della prima vera partecipazione ad un programma televisivo. Ormai abituata, invece, è Loredana Bertè. La cantante calabrese ha già partecipato ad “Amici di Maria de Filippi”, “Ora o mai più” e, proprio in compagnia di Antonella Clerici, “Standing ovation”.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Di Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.