Tony Maiello con “Spettacolo” è il ritorno che la vita si aspettava – RECENSIONE

Il cantautore torna finalmente con ‘Spettacolo’ e vince la sua sfida con la vita

Tony MaielloEra uno di quei ritorni che si attendeva ormai da troppo tempo quello di Tony Maiello che finalmente è pronto a lanciare il suo nuovo album d’inediti. Finalmente perché dalla sua ultima prova sono passati esattamente 8 anni. Era il 2010 quando la vita gli sorrideva permettendogli la vittoria al Festival di Sanremo tra le Nuove Proposte con Il linguaggio della resa e la pubblicazione di un album d’inediti omonimo. Dopo di che il nulla o quasi, per anni se ne son perse le tracce come se il vento avesse avuto premura di ricoprire le piccole e leggere impronte lasciate sulla sabbia in una spiaggia piuttosto affollata di un pubblico distratto e consumista.

Il miracolo, poi, è arrivato grazie alla musica, quella stessa musica capace di gettare ombre e tenebre sul percorso di vita di chi la ama ma si sente irrimediabilmente tradito, dimenticato, accantonato come se fosse stato lo strumento di piacere usa-e-getta pronto ora ad essere eliminato. Ma la musica con Tony ha avuto anche fiducia, quella che ha con chi davvero ha diritto di ergersi a vero propositore dell’arte. Le note hanno continuato a suonare, ad essere cercate e scritte portando, in qualche modo, il passato ad essere presente a testimonianza del fatto che la vita, con chi lo merita davvero, sa essere anche riconoscente.

Dopo gli “aperitivi milanesi” di In alto, Il mio funky e L’amore che conosco che, come da tradizione, hanno giustamente preparato il palato, venerdì 6 aprile è arrivato finalmente la prima delle portate più gustose ed interessanti. Spettacolo, il primo nuovo singolo estratto dal nuovo omonimo album in uscita venerdì 13 aprile, è un piatto gustoso, succulento e anche particolarmente gustoso.

In un up-tempo di quelli strutturalmente belli pieni Tony racconta di vita, di quella sua stessa vita che nel corso del tempo ha saputo ben conoscere e comprendere. Se la struttura melodica è quella divenuta ormai propria della penna del giovane partenopeo, con l’apertura intima e delicata e l’inciso potente e martellante grazie anche ad un arrangiamento ritmicamente efficace, è nel testo che, in quest’occasione, si riversano gli aspetti più propriamente interessanti e notevoli. “Se insieme a te l’amore è uno spettacolo” recita iconicamente il ritornello cercando di confondere con maestria le carte sul tavolo perché, questa volta, Maiello se ne fotte profondamente per “eleggere” a proprio destinatario sé stesso, la propria anima che assume figuratamente le sembianze della propria donna da avvolgere tra le proprie braccia nel consumarsi piacevole del più intimo dei rapporti. In una sorta di compenetrazione tra Yin e Yang Tony affronta il proprio passato ed il proprio presente partendo da quando “ti diranno che non serve fare sogni inutilmente” per finire a quando finalmente “corro il pericolo di sentirmi libero tra le catene della gente in panico, se è vero che la vita è un palcoscenico io voglio vivere per lo spettacolo”.

Grazie Tony per aver avuto il coraggio di raccontare la vita, il percorso di una vita che ha attraversato gioie e dolori sapendo, però, superare le difficoltà con dignità e capacità. Grazie per quel tuo “sguardo che non si ferma neanche ad occhi stanchi, nonostante gli anni e i passi falsi ancora guardo avanti”.

The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Ilario Luisetto

Direttore di "Recensiamo Musica" e suo fondatore dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci che possano accompagnarmi.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.