Top&Flop

I top e i flop musicali dell’ultima settimana

I TOP:

Laura Pausini– Il volo di Laura Pausini: Il disco, Fatti sentire, esce domani ma la presentazione alla stampa a bordo di un aereo è una mossa da vera show woman. La Pausini si dimostra ancora una volta la più avanti delle popstar italiane. Come sarà poi il CD lo scopriremo solo vivendo ma come inizio è perfetto.

 – Federica feat. La Rua esiste: Sembrava solo un gossip di quelli che si raccontano nei mesi precedenti l’annuncio del cast di Sanremo mentre, invece, il pezzo è stato confermato e molto probabilmente potrebbe uscire a breve. Lo aspettiamo con ansia per vedere cosa può venire fuori mischiando due talenti così puri.

 – Fidatevi – Ministri: Il nuovo progetto dei Ministri suona cattivo, incazzato e trasgressivo al punto giusto, tornando a segnare un nuovo punto di svolta nella produzione della band indie milanese.

I FLOP

Enrico Nigiotti - Nel silenzio di mille parole– Il meccanismo per l’accesso al serale di Amici: Sabato 10 marzo i telespettatori di Canale 5 hanno assistito alla più grande barzelletta che il talent show abbia mai mostrato. Una continua roulette in cui le maglie verdi passavano di mano in mano facendo scegliere i seralisti prima ai professori (tutti con idee diverse) poi ai ragazzi stessi. Ormai Maria non sa più da che parte girarsi.

 – Nel silenzio di mille parole – Enrico Nigiotti: Nigiotti sfodera un nuovo singolo che sembra la copia fatta peggio del precedente. Stesse sonorità, stesse idee, stessi testi: il toscano sembra aver incamerato la creatività che lo aveva portato a fare un disco d’esordio memorabile. Speriamo possa riuscire a rimettersi in sesto.

The following two tabs change content below.

Nicolò Giusti

Classe 1996, amo la musica da sempre e seguo qualsiasi cosa la riguardi. Aspettando dal 2011 la vittoria di un'altra under donna ad XFactor, continuo ad ascoltare quasi ogni genere. Editorialista per Recensiamo Musica dal dicembre 2016 mi occupo di XFactor e dello spazio emergenti.

Di Nicolò Giusti

Classe 1996, amo la musica da sempre e seguo qualsiasi cosa la riguardi. Aspettando dal 2011 la vittoria di un'altra under donna ad XFactor, continuo ad ascoltare quasi ogni genere. Editorialista per Recensiamo Musica dal dicembre 2016 mi occupo di XFactor e dello spazio emergenti.

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.