Top&Flop

Tutti i top ed i flop dell’ultima settimana musicale

I TOP:
  • Nostalgia – Blanco: sono gli anni di Blanco, è innegabile. Il nuovo singolo estivo del cantante bresciano non è niente di sconvolgente o di eccessivamente innovativo (anzi…) ma conquista grazie a quella sua indole interpretativa fuori dal comune che rapisce anche l’ascoltatore più distratto. Blanco canta a modo suo e ci mette qualcosa in più degli altri rendendo le parole che pronuncia sempre piene di quella verità che, nelle canzoni che parlano di cuore ed intimità, serve. Ha dato al pop d’amore e dell’io una nuova possibilità e per questo occorre ringraziarlo.
  • La coppia Rettore-Tancredi per l’estate 2022: è la coppia che non ti aspetti. La canzone (“Faccio da me”) non è ancora uscita ma profuma già di successo perchè Donatella vive finalmente un periodo d’oro e perchè Tancredi sa scrivere piuttosto bene. Nel panorama di proposte estive prevedibili e sempre meno potenti questa potrebbe essere la mina vagante pronta ad esplodere.
I FLOP:
  • Capri sun – Capo Plaza: l’idea era quella di avvicinarsi al mainstream con un brano che potesse catturare anche un pubblico tipicamente lontano dall’ambiente della trap che, sempre di più, si sta lentamente esaurendosi. Capo Plaza ha intuito la necessità di cambiare percorso senza tuttavia tradire il proprio passato il problema è che il brano non riesce a collocarsi perfettamente in questa direzione. L’idea sonora c’è ma il testo è ancora troppo pieno di quelle immagini difficili da far digerire alla massa.
  • Coppie e terzetti triti e ritriti per i tormentoni estivi: l’estate musicale del 2022, per ora, si sta rivelando una brutta copia delle idee messe in campo lo scorso anno. Così, se Fedez ha conosciuto il successo con ‘Mille’ ci riprova con ‘La dolce vita’ ricalcando lo schema del trio e i Boomdabash tornano ad affiancarsi ad una voce femminile potente come quella di Annalisa lasciando Alessandra Amoroso e Baby K in solitaria. E poi ci saranno anche Rocco Hunt, Elettra Lamborghini, Fred de Palma, Elodie e tutti gli altri. Insomma, niente di nuovo sotto il sole. Al massimo cambia la composizione delle coppie ma l’idea di isole e drink da celebrare rimane la stessa.
The following two tabs change content below.

Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

By Ilario Luisetto

Creatore e direttore di "Recensiamo Musica" dal 2012. Sanremo ed il pop (esclusivamente ed orgogliosamente italiano) sono casa mia. Mia Martini è nel mio cuore sopra ogni altra/o ma sono alla costante ricerca di nuove grandi voci. Nostalgico e sognatore amo tutto quello che nella musica è vero. Meno quello che è costruito anche se perfetto. Meglio essere che apparire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.